Ernesto Assante, per ricordarlo c’è ‘Ballata per un amico’: una serata di musica con Francesco De Gregori e Carlo Verdone

0
17
ernesto-assante,-per-ricordarlo-c’e-‘ballata-per-un-amico’:-una-serata-di-musica-con-francesco-de-gregori-e-carlo-verdone

Per la comunità di Repubblica, Ernesto Assante period un pilastro. Uno dei giornalisti che meglio ha incarnato e rappresentato lo spirito del giornale. Per ricordarlo, la Fondazione Musica per Roma organizza, il 2 giugno alla Cavea, Ballata per un amico. Una serata per Ernesto Assante, una maratona con tanti ospiti, artisti e amici.

Il rapporto tra Ernesto e l’Auditorium Musica per Roma period molto stretto: nel 2005, lui e Gino Castaldo inaugurarono le Lezioni di rock, un’thought di divulgazione musicale diventata poi un marchio di fabbrica.

E ancora nel 2017 Ernesto, sempre all’Auditorium, iniziò a curare una nuova rassegna di sua invenzione, Retape, dedicata alle nuove proposte della scena musicale romana e italiana. Nella serata organizzata per ricordare e omaggiare la sua figura, l’Auditorium ospita una maratona di artisti che vorranno esibirsi o portare sul palco un saluto in suo onore, a partire dalla Mark Hanna Band, lo storico ensemble che lo ha accompagnato nell’impresa di WebNotte, e dall’Auditorium Band, l’ultima formazione nata in casa Fondazione Musica per Roma tra quelle residenti all’Auditorium, capitanata da Gigi De Rienzo.

A condurre la serata l’amico fraterno Gino Castaldo, che introdurrà i tanti ospiti che hanno aderito all’invito: Carlo Verdone, Francesco De Gregori, Tosca, Neri Marcorè, Luca Barbarossa, Rita Marcotulli, Gegè Telesforo, Peppe Servillo, Alex Britti, Antonio Manzini, Stefano Di Battista, Motta, Niccolò Fabi, Raiz, Luca De Gennaro, Giancarlo De Cataldo, Elena Sofia Ricci e altri ancora che vorranno unirsi. L’intero ricavato verrà devoluto all’Avis.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here