Guilherme Peixoto, ecco il prete dj che ha fatto ballare milioni di giovani prima della messa di papa Francesco

0
116
guilherme-peixoto,-ecco-il-prete-dj-che-ha-fatto-ballare-milioni-di-giovani-prima-della-messa-di-papa-francesco

Tutto ci si sarebbe aspettato all’alba, prima dell’incontro dei giovani con papa Francesco, tranne che un dj set home con le musiche di dj internazionali del calibro di Avicii, con The nights e brani come Jerusalem di Alpha Blondy, e poi tanti altri guru delle consolle mondiali.

Il video del dj set techno home del sacerdote dell’arcidiocesi di Braga, padre Guilherme Peixoto, ha scosso, piacevolmente, i ragazzi che partecipavano alla Giornata mondiale della gioventù, e che hanno apprezzato molto l’iniziativa (come si vede dai numerosi video), che si è tenuta la settimana scorsa a Lisbona, in Portogallo. E le immagini del più grande ritrovo di giovani cattolici, che soprattutto ballano mentre sorge il sole, stanno facendo il giro del net e attirando grandi attenzioni e curiosità di ogni tipo.

Quello proposto da Guilherme Peixoto, sacerdote dell’arcidiocesi di Braga, in Portogallo, non è infatti il genere di musica che ci si aspetterebbe di trovare in un ritrovo del genere. Insieme a pezzi più home e EDM, generi di musica elettronica diffusi nei contesti più vari, Peixoto infatti ha scelto diversi pezzi inequivocabilmente techno, a tratti anche un po’ sinistri, cupi e ossessivi.

L’effetto un po’ straniante è accresciuto dal fatto che il dj set si è tenuto all’alba, per svegliare i pellegrini, circondato da prelati vari e su una postazione allestita sull’enorme altare dove un paio di ore dopo papa Francesco avrebbe celebrato la messa finale del ritrovo.

Così, all’alba di domenica, mentre il sole spuntava dal mare al Campo da Graça di Lisbona, padre Guilherme Peixoto, sacerdote e dj, ha dato la sveglia a oltre un milione e mezzo di giovani, accampati dalla sera precedente in vista della messa con papa Francesco, culmine della Giornata della Gioventù 2023. I pellegrini, molti fra loro giovanissimi, che si erano radunati al Parque-Tejo di Lisbona, in occasione della Giornata della Gioventù, sono stati svegliati alle 7 del mattino dal dj set di Guilherme Peixoto, sacerdote e dj, appunto. Il parroco, nome non nuovo alle cronache mondiali, ha deciso, quindi, di svegliare con un dj-set home e techno i pellegrini che da lì a poco avrebbero ascoltato le parole di papa Francesco, che probabilmente non aveva mai avuto un’apertura del genere. Migliaia di pellegrini sono stati svegliati da una musica che forse in pochi si sarebbero aspettati e il nome di Peixoto è diventato virale.

Peixoto, infatti, ha trasformato l’altare in un palco dal quale ha tenuto un dj-set tiratissimo davanti a migliaia di fedeli che ballavano sulle observe techno e altrettanti preti, vestiti già per la messa delle 9. Le immagini in cui si vede il sacerdote che teneva un vero e proprio dj-set, del pubblico impazzito, della marea di giovani che assistevano all’esibizione hanno fatto il giro del mondo. Qualche anno fa, per dimostrare il suo attaccamento a questa vita parallela da dj, durante un viaggio in Vaticano, Peixoto aveva chiesto proprio a papa Francesco di benedire le sue cuffie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here