Morto Charlie Colin, bassista dei Prepare. E’ scivolato nella doccia

0
23
morto-charlie-colin,-bassista-dei-prepare.-e’-scivolato-nella-doccia

Charlie Colin, bassista e membro fondatore della band americana Prepare, è morto scivolando mentre faceva la doccia. Aveva 58 anni. Il musicista nel momento dell’incidente si trovava nella sua casa di Bruxelles. La sorella di Colin, Carolyn Stephens, ha confermato la sua morte all’Related Press.

Cresciuto in California e in Virginia, dopo il faculty e prima di fondare i Prepare, Colin aveva suonato in un gruppo chiamato Apostles insieme al chitarrista Jimmy Stafford e al cantante Rob Hotchkiss. Dopo un periodo trascorso a Singapore, tutti e tre si trasferirono a San Francisco, dove nei primi anni Novanta formarono i Prepare insieme al cantante Pat Monahan. Per completare il gruppo Colin suggerì di coinvolgere il batterista Scott Underwood.

Come membro fondatore dei Prepare, Colin ha suonato nei primi tre album della band: l’omonimo Prepare del 1998, Drops of Jupiter del 2001 e My Non-public Nation del 2003. Gli ultimi due album raggiunsero la posizione numero 6 nella classifica Billboard 200. Meet Virginia, il brano dal loro album di debutto, entrò nella high 20 della Billboard Scorching 100, ma fu il secondo album, Drops of Jupiter, a consacrare il successo della band. La title observe Drops of Jupiter (Inform Me), otto volte disco di platino, ha visto la partecipazione del pianista collaboratore dei Rolling Stones Chuck Leavell e dell’orchestratore d’archi di Leonard Cohen, Paul Buckmaster. La canzone, scritta sulla morte della madre di Monahan, raggiunse la posizione numero 5 e vinse due Grammy come miglior canzone rock e miglior arrangiamento.

Colin lasciò i Prepare nel 2003 a causa di problemi legati all’abuso di sostanze: “Charlie è un bassista incredibile ma soffriva molto, e il modo in cui stava affrontando la sua dipendenza period molto doloroso per tutti gli altri intorno a lui”, disse Monahan alla NBC San Diego.

Nel 2015, Colin si riunì con Hotchkiss per formare una nuova band chiamata Painbirds, insieme a Tom Luce. Nel 2017, fondò un’altra band, i Facet Deal, con Stan Frazier degli Sugar Ray e Joel e Scott Owen dei PawnShop Kings.

Mercoledì, un tributo a Colin è stato pubblicato sulle pagine ufficiali dei social media dei Prepare: “Quando abbiamo incontrato Charlie Colin, in primo piano a sinistra, mi sono innamorato di lui. Period il ragazzo più dolce e che bel ragazzo”, si legge tra l’altro. Prima della sua morte, Colin aveva documentato il suo soggiorno a Bruxelles, scrivendo: “Ufficialmente la mia città preferita” in un publish su Instagram di marzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here