Beyoncé incassa il “wow” di Dolly Parton per la cowl di ‘Jolene’

0
13
beyonce-incassa-il-“wow”-di-dolly-parton-per-la-cowl-di-‘jolene’

Dolly Parton ha ascoltato il remake realizzato da Beyoncé della sua Jolene e ha reagito con un entusiasta “Wow”. La leggenda della musica nation su Instagram ha approvato in pieno la rilettura che Queen Bey ha realizzato del suo classico del 1973: “Beyoncé sta dando qualche problema a quella ragazza e se lo merita! Con affetto, Dolly P.”, ha scritto la cantante su Instagram, in quella che suona come una risposta alle polemiche che accompagnano il disco.

[[(FckEditorEmbeddedHtmlLayoutElement) Dolly Parton]]

Il testo cambiato

Beyoncé nel suo nuovo disco nation Act II: Cowboy Carter uscito lo scorso 29 marzo, ha cambiato molto del testo della traccia numero 10: nella versione originale di Jolene, Parton implora la rivale di non rubarle l’uomo. Yoncé, invece, dà la sua interpretazione alla canzone, mettendo in guardia l’avversaria e affermando la forza della sua relazione.

Dolly Parton appare due volte in Cowboy Carter. La sua voce, infatti, è presente anche nell’intermezzo Dolly P., traccia 9, e la cantante si rivolge a Beyoncé come “Miss Honey Bey”.

Parton appare anche in Tyrant (traccia numero 25) e dà il through alla traccia con le parole: “Cowboy Carter / Time to strike a match / And lightweight up this juke joint”.

Entusiasta

Prima dell’uscita dell’album, la cantante, in una intervista, aveva detto che Bey avrebbe potuto campionare o fare una cowl del suo classico Jolene. “Beh, penso che lo abbia fatto! Penso che abbia registrato Jolene, e penso che probabilmente sarà nel suo album nation, di cui sono molto entusiasta”, aveva poi aggiunto all’inizio del mese di marzo durante un’altra intervista per l’apertura della stagione del suo parco a tema Dollywood.

114051155 d2314b04 39e3 451a 9f4b 3c7edd139d9a - Beyoncé incassa il “wow” di Dolly Parton per la cowl di ‘Jolene’
Beyoncé sulla copertina del suo nuovo album “Cowboy Carter” 

I due testi

Nella versione originale, Parton inizia implorando: “Jolene, Jolene, Jolene, Jolene / Ti prego, per favore, non prendere il mio uomo / Jolene, Jolene, Jolene, Jolene / Per favore, non prenderlo solo perché tu puoi”.

Beyoncé modifica la melodia, cantando: “Jolene, Jolene, Jolene, Jolene / Ti avverto, non venire per il mio uomo (Jolene) / Jolene, Jolene, Jolene, Jolene / Non cogliere l’occasione perché tu pensi di poterlo fare”.

Una lunga supplica

Parton continua a supplicare per tutto il resto della canzone: “La tua bellezza è senza paragoni / Con fiammeggianti ciocche di capelli ramati / Con pelle d’avorio e occhi verde smeraldo / Il tuo sorriso è come un soffio di primavera / La tua voce è dolce come la pioggia estiva / E non posso competere con te, Jolene”.

Non va meglio nella seconda strofa di Parton che recita: “Parla di te nel sonno / E non c’è niente che io possa fare per trattenerlo / Dal piangere quando chiama il tuo nome, Jolene / E posso facilmente capire / Come potresti facilmente prendere il mio uomo / Ma non sai cosa significa per me, Jolene”.

Poi, la terza strofa: “Potresti avere la tua scelta di uomini / Ma non potrei mai più amare / Lui è l’unico per me, Jolene / Dovevo parlare con te / La mia felicità dipende da te / E qualunque cosa tu decida di fare, Jolene”.

La versione di Beyoncé

Nel suo remake, Beyoncé canta della sua lunga relazione con il marito Jay-Z e i loro tre figli insieme:

“Sei bella, senza paragoni / Ci vuole più della bellezza e degli sguardi seducenti / Per mettersi tra una famiglia e un uomo felice / Jolene, anch’io sono una donna / I giochi a cui giochi non sono una novità / Quindi non vuoi niente calore con me, Jolene / Siamo profondamente innamorati da vent’anni / Ho cresciuto quell’uomo, ho cresciuto i suoi figli / Conosco il mio uomo meglio di quanto lui conosca se stesso (Sì, cosa?) / Posso facilmente capire / Perché sei attratta dal mio uomo / Ma non vuoi questo fumo, quindi scatta la tua foto con qualcun altro (mi hai sentito)”.

Un crescendo di ferocia

Continua, Beyoncé, aumentando la ferocia per tutta la canzone, incluso il secondo ritornello: “Jolene, Jolene, Jolene, Jolene / Ti avverto, donna, trovati il ??tuo uomo / Jolene, lo so”. Sono una regina, Jolene / Sono ancora una stronza creola banjee di Louisianne (Non mettermi alla prova)”.

Poi, nel passaggio successivo, alla voce di Beyoncé si aggiunge un coro, mentre canta la fiducia nella sua relazione: “Io e il mio uomo abbiamo attraversato quelle valli / Alti e bassi e tutto il resto / Le buone azioni arrivano come erbacce che cadono / Dormo bene, felice / Perché non puoi dissotterrare i nostri semi piantati / So che il mio uomo starà al mio fianco, respirando la mia dolce brezza (Ah)”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here