Oliver Stone: “Dico sì al nucleare così vinceremo la battaglia sul clima”

0
31
oliver-stone:-“dico-si-al-nucleare-cosi-vinceremo-la-battaglia-sul-clima”

Non ha timore a dichiararlo anche con una certa ironia, Oliver Stone: la voce di Nuclear now potrebbe restare a lungo voce fuori dal coro nel mondo dello showbiz americano. «Hollywood conta una fitta schiera di attivisti per l’ambiente e contro il local weather change – cube in un incontro con la stampa alla vigilia della sua masterclass al Torino movie competition – ma al momento non mi risulta nessun attivista per il nucleare. Questa è una catena di paure che si fa fatica a spezzare», aggiunge. «Perché siamo stati educati fin dall’inizio a temere il nucleare nel nostro subconscio, e il peccato originale di Hiroshima e Nagasaki è diventato un trauma collettivo», come recita la sua voce fuoricampo nei primi minuti di Nuclear now. «Siamo degli idioti? No, beh non voglio esagerare – cube Stone – però credo che la preoccupazione sia stata alimentata. Per esempio ero un fan delle battaglie di Jane Fonda ai tempi del Vietnam, ma ora sta sbagliando opponendosi all’energia nucleare. È una causa popolare, ma lei ha fatto su un sacco di soldi spaventando le persone».

204022845 8b9f2bfe df8d 4296 9db6 bdfd2eff4ed9 - Oliver Stone: “Dico sì al nucleare così vinceremo la battaglia sul clima”

Il regista due volte premio Oscar per Platoon e Nato il quattro luglio è tornato in Italia con un minitour di presentazione del documentario in tre città (sarà anche a Bologna e a Roma, appuntamenti soldout) dopo aver portato il lavoro al competition di Venezia l’property scorsa (il 6 dicembre passerà su La7). La sua ultima crociata è per sua stessa convinzione portatrice di un messaggio scomodo, una lotta in salita contro una storia di «disinformazione dilagante che insinua dubbi sull’affidabilità del nucleare dal punto di vista della sicurezza», cube nel docufilm. Disinformazione che politica e opinione pubblica americana hanno strumentalizzato, a suo giudizio, a vantaggio della sopravvivenza e dello sviluppo delle tecnologie per la produzione di energia da idrocarburi. Campagne finanziate in parte dagli interessi delle multinazionali del carbone e del petrolio, che avrebbero alimentato per oltre mezzo secolo la confusione tra armi nucleari e energia nucleare.

204027880 7d1960c0 ba48 442c 9aaf 6f1fdfecb1bd - Oliver Stone: “Dico sì al nucleare così vinceremo la battaglia sul clima”

«Ma il cambiamento climatico ci ha costretto brutalmente a ripensare i modi in cui produciamo energia come comunità globale», cube Stone in un’ora e quaranta di documentario che ricalcano il contenuto di un libro di Joshua S.Goldstein. Ripercorre l’intera storia della ricerca scientifica del nucleare e illustra le infinite potenzialità della particella di uranio a partire dalle origini del mondo con grafici e numeri. C’è da fidarsi? «Il movie ha un valore scientifico indiscutibile oltre al fatto che contiene un forte messaggio per tutti», cube Stefano Buono, il fisico e imprenditore torinese che accompagna il regista nel suo viaggio.

131221596 e2c3f1d7 5457 4cfe aa07 17ff47f26846 - Oliver Stone: “Dico sì al nucleare così vinceremo la battaglia sul clima”

Nel 2021 Buono ha fondato Newcleo, startup che ha raccolto in breve tempo robusti capitali per tradurre dalla carta alla realtà la nascita dei reattori nucleari di quarta generazione che utilizzano le scorie come combustibile. Ma da qualche mese è anche nella squadra di produzione esecutiva del movie. «Stone ha viaggiato per due anni raccogliendo interviste e testimonianze e ha realizzato un documento molto accurato nel quale ogni dato riportato è riscontrabile anche a livello scientifico» cube Buono, che insieme al regista americano porterà Nuclear now alla Cop28 di Dubai. Il fisico di Newcleo racconta di aver conosciuto Stone un anno fa a Londra, in occasione di una proiezione del documentario, e di aver deciso di supportarne la distribuzione che stava riscontrando qualche difficoltà. «Questo è un movie che deve essere visto», cube.

205108393 4cf24ba2 c88f 4909 86e1 6e47b5aca478 - Oliver Stone: “Dico sì al nucleare così vinceremo la battaglia sul clima”
(ansa)

«Ho fatto più di 21 movie e 10 documentari ma credo che questo sia il più importante» cube Stone che chiude provando a regalare una visione ottimistica. «Perché io sono ottimista e dobbiamo esserlo tutti. Il nucleare non è quello che ci ucciderà e non c’è più tempo per avere paura».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here