The 1975 contro le leggi Lgbt in Malesia. Gli organizzatori del pageant chiedono un risarcimento al gruppo

0
103
the-1975-contro-le-leggi-lgbt-in-malesia.-gli-organizzatori-del-pageant-chiedono-un-risarcimento-al-gruppo

La band britannica The 1975 si scaglia contro le leggi Lgbt in Malesia. E gli organizzatori del pageant chiedono a loro un risarcimento per la cancellazione dell’evento, avvenuta il mese scorso, dopo una controversa esibizione della band inglese The 1975. La compagnia dietro il Good Vibes Competition ha inviato alla band una lettera di avvertimento chiedendo un risarcimento e minacciando il gruppo di azioni legali. L’evento è stato annullato dopo che il cantante della band Matt Healy ha attaccato le leggi anti-Lgbt del Paese. Secondo quanto riporta la Bbc, i rappresentanti della band si sarebbero rifiutati di rilasciare commenti sull’accaduto.

Secondo i media internazionali durante l’esibizione della band, il frontman Matty Healy si è rivolto al pubblico in un discorso ‘carico di volgarità’ prima di baciare un altro membro della band. L’evento a Kuala Lumpur è stato annullato il giorno successivo dopo una direttiva del ministero delle comunicazioni malese come parte della sua “posizione incrollabile contro qualsiasi parte che contesti, ridicolizzi o contravvenga alle leggi malesi”.

L’omosessualità è illegale in Malesia e punibile con 20 anni di carcere, la efficiency di Healy è stata anche criticata dai membri della comunità Lgbt del paese come un atto di ‘attivismo performativo’ che renderebbe le loro vite più difficili. Gli organizzatori dell’evento Future Sound Asia in una dichiarazione hanno affermato di aver rilasciato alla band una lettera di reclamo, un ultimo avvertimento, chiedendo di riconoscere la propria responsabilità e di risarcire gli organizzatori per i danni subiti, sottolineando che il mancato risarcimento della band comporterebbe procedimenti legali perseguiti nei tribunali inglesi.

La Fsa ha affermato di disapprovare fortemente la condotta della band, in particolare “l’uso di un linguaggio offensivo, danni alle apparecchiature e comportamento indecente sul palco” da parte di Matt Healy. Ha affermato che la band aveva “intenzionalmente violato” l’accordo che aveva con gli organizzatori, portando alla cancellazione del pageant e con conseguenti “significative perdite finanziarie” per Fsa, oltre advert avere un impatto negativo su artisti e aziende locali che dipendono dal pageant. Nel filmato condiviso on-line, si può vedere Healy dire alla folla che la decisione della band di apparire in Malesia period stata un “errore”. “Quando stavamo prenotando gli spettacoli, non lo stavo esaminando. “Non vedo qual è il punto – ha detto il frontman sul palco del pageant poi imprecando – non vedo il punto di invitare i The 1975 in un Paese e poi dirci con chi possiamo fare sesso, Sfortunatamente non possiamo eseguire un sacco di canzoni, ecco perché sono furioso – ha continuato il frontman – e questo non è giusto nei vostri confronti, perché non siete rappresentativi del vostro governo. Perché siete giovani, e sono sicuro che molti di voi sono homosexual, progressisti e cool”. Matt Healy e il bassista della band Ross MacDonald si sono poi baciati mentre la band suonava la canzone I Like America & America Likes Me. Subito dopo, a soli 30 minuti dall’inizio del set, Healy e la band sono usciti dal palco, con il cantante che ha detto al pubblico: “Va bene, siamo appena stati banditi da Kuala Lumpur, ci vediamo dopo”. La band in seguito ha cancellato le esibizioni in Indonesia e Taiwan. Il Good Vibes Competition si tiene ogni anno a Kuala Lumpur dal 2013, ha dei precedenti con band tra cui The Smashing Pumpkins, Ellie Goulding e Lorde. Sembra che Matt Healy stia frequentando la pop star Taylor Swift, (i due si sono conosciuti nel 2015) che si e appena lasciata con Joe Alwin, secondo il tabloid inglese The Solar

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here