‘Barbie’, anche la colonna sonora è un successo. E su Spotify Ryan Gosling fa il pieno di nuovi follower

0
98
‘barbie’,-anche-la-colonna-sonora-e-un-successo.-e-su-spotify-ryan-gosling-fa-il-pieno-di-nuovi-follower

Barbie è il movie di (tutti) i report, dopo aver superato il miliardo di dollari di incasso a livello globale, il lavoro scritto e diretto da Greta Gerwig e con protagonisti Margot Robbie e Ryan Gosling sta facendo impazzire il pubblico di tutto il mondo anche con la sua colonna sonora. I brani di Dua Lipa, Nicki Minaj, The Child Laroi, Billie Eilish, Lizzo e, ovviamente, la Barbie Lady degli Acqua.

Un fenomeno dilagante

Il movie, tra pattern, problem e oggetti cult, continua a dominare le tendenze social. E non è esente dal fenomeno nemmeno la colonna sonora, con le canzoni spesso usate come sottofondo dei video dedicati al movie e alla bambola. Un tormentone che ha questo risultato: nelle prime due settimane, le canzoni della soundtrack di Barbie, prodotta da Mark Ronson (un Oscar, un Golden Globe e 7 Grammy) sono state ascoltate su Spotify 372,7 milioni di volte.

I brani prime

Nel dettaglio: il brano di Billie Eilish What was I made for, con i suoi (quasi) 78 milioni di streaming (77.977.971) è il più riprodotto della colonna sonora ufficiale. Nel primo weekend di programmazione, Barbie world di Nicki Minaj, Ice Spice e Aqua sono stati al primo posto sulla piattaforma musicale. Dua Lipa ha la terza canzone di Barbie più ascoltata in streaming, con il suo singolo Dance the evening che ha ottenuto altri 65.994.444 stream in due settimane.

L’originale

I follower degli Aqua su Spotify sono aumentati di 2,5 volte a luglio, con l’originale Barbie woman che ha raggiunto il traguardo dei 400 milioni di stream, guadagnando altri 26,5 milioni di stream in poco più di un mese, cioè il maggior numero di nuovi ascoltatori fra tutti gli artisti presenti. Il “debuttante” su Billboard Ryan Gosling, ha battuto altri artisti affermati in termini di nuovi ascoltatori aggiunti su Spotify in sole due settimane.

Ritorno dal passato

I dati di Spotify monitorati da Music Business How To sottolineano che gli Aqua sono passati dai 13,5 milioni di ascoltatori di inizio luglio ai 34,7 milioni in poco più di un mese. Di questi, 11,5 milioni hanno iniziato advert ascoltare la band tra il 21 luglio e il 4 agosto. L’originale Barbie Lady mettendo del gruppo musicale danese, pubblicato nel 1997, ha guadagnato 16,1 milioni di stream further su Spotify in sole due settimane dal debutto al botteghino del movie. Gli utenti della piattaforma hanno trasmesso in streaming Barbie Lady 26,5 milioni di volte in più dall’inizio di luglio e hanno raggiunto i 400 milioni di stream totali il 5 agosto.

Tanti follower per Billie Eilish

Con un seguito attivo di 56,4 milioni, prima di pubblicare il suo ultimo singolo a tema Barbie, Billie Eilish ha guadagnato quasi 10 milioni di ascoltatori mensili in più da quando è uscito What was I made for; 7,6 milioni di loro hanno iniziato advert ascoltarla su Spotify nelle prime due settimane dall’uscita del movie. Attualmente ha 66,3 milioni di ascoltatori mensili sulla piattaforma.

Ken debutta su Billboard Scorching 100

E poi c’è il fenomeno nel fenomeno, ovvero Ryan Gosling. L’attore canadese ha contribuito alle colonne sonore di alcuni suoi movie e ha interpretato due brani per La La Land: A beautiful evening e Metropolis of stars, che ha vinto l’Oscar per la migliore canzone originale. Gosling ha due tracce su The Barbie Album: Push e I am simply Ken. La seconda è diventata la sua prima canzone Billboard Scorching 100, debuttando al numero 87.

Prima di Barbie, Gosling aveva su Spotify 1,4 milioni di ascoltatori mensili, ma ha guadagnato 941.474 nuovi ascoltatori durante il weekend di apertura e 7.168.973 in due settimane, battendo altri artisti affermati come Nicki Minaj, Dua Lipa e Lizzo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here