Cisco, il ricordo del ‘segretario’ Berlinguer: “Non period un uomo di partito ma uno di famiglia: dava l’esempio su come comportarci”

0
12
cisco,-il-ricordo-del-‘segretario’-berlinguer:-“non-period-un-uomo-di-partito-ma-uno-di-famiglia:-dava-l’esempio-su-come-comportarci”

Berlinguer, ti voglio bene, anche oggi che sono passati 40 anni dalla morte del segretario del Pci. «Period uno di famiglia, per noi laici il parroco che ci mostrava la through e dava il buon esempio», lo ricorda Cisco, che ancora lo chiama solo «Il Segretario».

084426902 af6c78b6 d5d1 4440 86a2 2c42342a84c6 - Cisco, il ricordo del ‘segretario’ Berlinguer: “Non period un uomo di partito ma uno di famiglia: dava l’esempio su come comportarci”

Nel 1994 nel primo disco dei Modena Metropolis Ramblers spiccava il brano I funerali di Berlinguer, in cui il cantante emiliano raccontava il viaggio di una combriccola modenese verso le esequie del segretario del Pci. Quei funerali diventarono anche quelli di un ideale, di un popolo di sinistra che non trovò più un uomo attorno al quale raccogliersi, e oggi Cisco ne parla in un’property che lo porterà in tour per celebrare da solista i 30 anni dal debutto dei Ramblers Riportando tutto a casa, con crowdfounding lanciato per ricavarne anche un disco e dvd reside.

084420436 cc563d03 1374 47c9 b63d e643504e647e - Cisco, il ricordo del ‘segretario’ Berlinguer: “Non period un uomo di partito ma uno di famiglia: dava l’esempio su come comportarci”
I funerali di Enrico Berlinguer a Roma, 13 giugno 1984 

«Erano previste poche date, è diventata una cosa incontrollabile che ci ha fatto capire quanto period importante quel pezzo di storia artistica e sociale italiana – racconta – e che stiamo riscoprendo non solo noi, ma pure La Crus, Marlene Kuntz, Cccp…» I Cccp, infatti.

152957399 aeabc4f4 22bf 43af a2f2 b1226b00c281 - Cisco, il ricordo del ‘segretario’ Berlinguer: “Non period un uomo di partito ma uno di famiglia: dava l’esempio su come comportarci”

Che effetto le ha fatto vederli tornare sul palco sventolando falce e martello e bandiera del Pci?
«Non so i giovani, ma io mi sono emozionato, ho avuto la sensazione che hai davanti a movie come Novecento di Bertolucci, è la messa in scena di un periodo storico e un mondo in cui noi abbiamo vissuto e creduto e che ora loro cercano di comunicare a chi li va a vedere, senza gridare a rivoluzione o proletariato».

163607767 2af8358b 38de 4fa8 842d 974bf774094b - Cisco, il ricordo del ‘segretario’ Berlinguer: “Non period un uomo di partito ma uno di famiglia: dava l’esempio su come comportarci”

Il che ci porta al Pci che fu. Quando ci furono i funerali di Berlinguer lei aveva 16 anni, da che ricordi nasce il brano?

«La scrissi con Alberto Cottica dei Ramblers, fu una crasi di tanti ricordi personali, come quello di quando i miei mi portarono a Firenze a un suo comizio e c’period così tanta gente che in piazza non siamo nemmeno riusciti advert arrivare, bloccati nella folla advert ascoltare la voce del Segretario dai megafoni: ecco il verso “la piaza l’period pina, ma quant comunesta a ghé”. I nomi citati sono tutti parenti scomparsi o amici che son stati ai funerali e mi hanno raccontato quelle emozioni».

084424325 b117dc1e a5b0 45f2 86f1 3c9c460d3295 - Cisco, il ricordo del ‘segretario’ Berlinguer: “Non period un uomo di partito ma uno di famiglia: dava l’esempio su come comportarci”
Enrico Berlinguer 

E lei cosa ricorda di quel giorno?

«La grande tristezza in famiglia. Lo so che è difficile da spiegare a un giovane di oggi, ma per noi il Segretario period uno di famiglia, non un uomo di partito. Period uno che ci diceva come stavano le cose e dava l’esempio di come comportarsi, quello che per i credenti period la figura del parroco per noi period Berlinguer. Se eravamo a tavola e al tg parlava Berlinguer, ci si fermava e si stava zitti. Non lo si faceva per nessun altro. Come diceva Gaber, period soprattutto una brava persona, che lavorava per il bene collettivo, oggi si fatica pure a capirlo».

105749016 d6097f2d bec1 410c 8bf8 b77931055066 - Cisco, il ricordo del ‘segretario’ Berlinguer: “Non period un uomo di partito ma uno di famiglia: dava l’esempio su come comportarci”

Qualcuno davvero period comunista perché Berlinguer period una brava persona, allora…

«Ma sì, lo dicevi per lui, che non period un sovietico né un oltranzista, e gli avversari lo stimavano. Come io stimavo Moro, e il suo rapimento è un ricordo allucinante che porto dentro, ero a scuola quando arrivò la notizia e ci mandarono a casa per paura di un colpo di stato. In quegli anni andavano così le cose. Poi è cambiata tutta la sinistra e l’concept della politica, come quella dell’uomo di partito che pur con le sue idee cerca il bene per tutti».

154759266 6c30b711 f043 4082 87e4 da2e21427b98 - Cisco, il ricordo del ‘segretario’ Berlinguer: “Non period un uomo di partito ma uno di famiglia: dava l’esempio su come comportarci”

Oggi forse nel solo dichiararsi di sinistra c’è titubanza, mentre a destra non c’è tanta timidezza…

«S’è capovolto un mondo, ora c’è da vergognarsi a dirsi figli di un pensiero socialista, mentre a mostrarsi fascisti non ci si fa problemi. Una volta certe cose magari le pensavi, ma te ne guardavi bene dal dirle advert alta voce, soprattutto in certi luoghi. Oggi sventolarle sembra quasi giusto, ma non la si confonda con una manifestazione di libertà. Quella si misura sui valori, non sui disvalori. E quando togli valori alle persone, vale per i diritti dei migranti, Lgbtq, di famiglie che non possono adottare, quella non è libertà».

Chi è rappresenta meglio la figura di Contessa, oggi?

«Quanti ce ne sono. Allora Contessa period la vecchia nobiltà decaduta che non esiste più, adesso è incarnata benissimo dalla società medio-scarso-borghese che si fregia di una finta ricchezza per reputarsi migliore degli altri».

084401657 b1f006c8 bf29 4387 a36a f206eaf776a2 - Cisco, il ricordo del ‘segretario’ Berlinguer: “Non period un uomo di partito ma uno di famiglia: dava l’esempio su come comportarci”

Riscriviamo la canzone Quarant’anni, ma stavolta non sono quelli della Repubblica ma i 40 dalla morte di Berlinguer advert oggi: cosa citerebbe?

«Quando la scrivemmo nel ’92 ai tempi di Mani pulite e di un Paese che sembrava volesse mutare pelle sul fronte di affari e corruzione, pensavamo che in pochi anni non avrebbe avuto più senso cantarla. Invece 30 anni dopo va aggiornato solo il titolo, son parole che valgono ancora in un Paese che è ancora come allora, anzi, è peggiorato. Credo irrimediabilmente, pensavo le nuove generazioni avrebbero migliorato quel che hanno trovato, e invece…».

084415967 2eb268e7 4f3a 4000 bab4 d18d1b4cc31a - Cisco, il ricordo del ‘segretario’ Berlinguer: “Non period un uomo di partito ma uno di famiglia: dava l’esempio su come comportarci”

Giovani complici o travolti dal sistema?

«Ma io ci metto dentro pure la mia, di generazioni. Sembravamo quella del cambiamento, e abbiamo fallito, siamo stati i primi advert adagiarci a quel metodo, a dirci che il paese va così e se vuoi sopravvivere ti devi adeguare a fare gli affarini, evadere, pensare al tuo interesse e non a quello generale. Il grande male del nostro tempo, dopo Mani pulite alla collettività non abbiamo mai più pensato».

095140515 d634f0fb 0472 49dd 9ddf 39ee7c3aba9e - Cisco, il ricordo del ‘segretario’ Berlinguer: “Non period un uomo di partito ma uno di famiglia: dava l’esempio su come comportarci”

Per 30 anni la vostra versione è stata la Bella ciao per antonomasia. Oggi da un lato c’è chi continua a dirla divisiva, dall’altra è diventata fenomeno pop: non si rischia ne esca diluito il significato?

«Ho sempre pensato fosse la canzone migliore per rappresentare l’inno d’Italia, più di quello di Mameli; è davvero un canto di libertà e se dal Sudamerica al Medio Oriente un popolo oppresso lo prende e lo intona contro i suoi oppressori in mille lingue various vuol dire che ha una forza intrinseca che nessuno governa. E se diventa un fenomeno pop come capitato per la serie “La casa di carta” a me non dà fastidio, anzi, ne sono felice perché può viaggiare tra le generazioni. Oltre a dar fastidio a chi non la ama: mi fa sorridere l’concept di una famiglia radicata nel pensiero fascista che si trova in casa un figlio che fischietta “Bella ciao” perché l’ha sentita nella serie».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here