Alessandro Cattelan debutta su Rai 2 con ‘Da vicino nessuno è normale’

0
20
alessandro-cattelan-debutta-su-rai-2-con-‘da-vicino-nessuno-e-normale’

Alessandro Cattelan debutta in prima serata su Rai 2 con Da vicino nessuno è normale, tre appuntamenti in onda il 20 maggio, il 27 maggio e il 3 giugno dalle 21 e 20. Il programma è prodotto da Rai-Direzione Intrattenimento Prime Time in collaborazione con Fremantle Italia, un originale folks present dal monologo comico alla candid digicam, dagli esperimenti sociali ai giochi col pubblico, fino all’esibizione di grandi ospiti in efficiency spettacolari e interazioni sorprendenti, che esplorerà in modo divertente e innovativo le piccole e grandi manie umane.

Il programma si terrà al teatro Franco Parenti di Milano, dove il pubblico avrà un ruolo centrale senza saperlo. “Mi piace interagire con la gente”, ha dichiarato Cattelan, spiegando che gli ospiti famosi saranno al servizio delle persone comuni. Lunedì 20 maggio, per la prima puntata, saranno presenti: The Kolors, Tananai, Federica Pellegrini, Antonio Cassano, Nicola Ventola e Lele Adani. Advert accompagnare Cattelan ci sarà la musica degli Road Clerks e un solid fisso composto da Samuele Colajanni, Francesco Fanucchi, Giorgia Fumo e Matto Varini.

093718355 0c3da9b1 9780 4213 b4d0 57f6ca0a3541 - Alessandro Cattelan debutta su Rai 2 con ‘Da vicino nessuno è normale’

Intanto, rispondendo al Corriere della sera, Cattelan ha parlato della sua possibile conduzione del Pageant di Sanremo: “Mi piacerebbe farlo”, ha risposto. Riguardo a Fedez, che avrebbe dovuto essere ospite della prima serata, Cattelan ha detto: “Lo sappiamo tutti che l’attenzione su Federico è sempre altissima. Quando lo avevamo chiamato, tempo fa, inizialmente avevamo pensato a una cosa simpatica: volevo che fosse un ospite a sorpresa a un matrimonio, il che period divertente visti gli eventi recenti… ci scherzo perché lui con me si è sempre prestato”. “Successivamente”, ha spiegato il conduttore, “visti i fatti recenti, avevamo considerato un trattamento diverso. Ora Federico ci ha comunicato che non potrà esserci per motivi di salute, non posso che augurargli una pronta guarigione“.

Parlando del Pageant di Sanremo, Cattelan ha affermato: “Forse si fa sempre il mio nome perché sono nato e cresciuto in un ambiente musicale: Mtv, X Issue, Eurovision… è qualcosa che tecnicamente so fare, ma Sanremo è più della tecnica”. E ha continuato: “Negli ultimi anni mi ha riappassionato: è lusinghiero che continuino a fare il mio nome. Sarebbe bello, un onore“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here