Fiorello, l’ironia su Rai e governo: “Adesso a Viale Mazzini si possono tirare freccette a Simona Bortone. Ed è pronto il nuovo movie di Paola Cortellesi, ‘C’è ancora Meloni’”

0
8
fiorello,-l’ironia-su-rai-e-governo:-“adesso-a-viale-mazzini-si-possono-tirare-freccette-a-simona-bortone.-ed-e-pronto-il-nuovo-movie-di-paola-cortellesi,-‘c’e-ancora-meloni’”

C’è un po’ di tristezza per il finale di stagione di VivaRai2!, cube Fiorello, ma è solo un’arma retorica per portare a segno le battute della mattinata. Si inizia subito con un saluto all’Advert Rai Roberto Sergio, presente oggi al glass: “Vogliamo salutare l’Advert Rai, Roberto Sergio, che è qui con noi dopo aver punito la Bortone. Se passate da Viale Mazzini la Bortone è legata alla gamba destra posteriore del cavallo. Alcuni che lavorano lì possono tirare freccette. È già apparsa l’aureola su Serena”, scherza lo showman.

191550144 4f111920 6dd9 4a6c bc90 37e91c8f2147 - Fiorello, l’ironia su Rai e governo: “Adesso a Viale Mazzini si possono tirare freccette a Simona Bortone. Ed è pronto il nuovo movie di Paola Cortellesi, ‘C’è ancora Meloni’”

Poi la satira politica: “Sapere cos’è il Premierato? Quando viene rinnovata la carica del Premier. Meloni sul referendum: ‘sì o no come nel ’46’, cube la Premier. Tra l’altro ha detto che i poteri del Presidente della Repubblica non verranno ridotti, ma io so per certo che il posto auto di Mattarella già non c’è più! – scherza prontamente Fiorello -. La risposta della Schlein: ‘Noi in piazza’, ‘sta cosa non ce piace. – aggiunge lo showman -. La Cortellesi è pronta per iniziare il suo nuovo movie C’è ancora Meloni“, chiude ironicamente il conduttore riferendosi all’anno in cui è ambientato il movie da report di Paola Cortellesi “C’è ancora domani”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here