‘Marconi – L’uomo che ha connesso il mondo’, su Rai 1 la fiction con Stefano Accorsi: “Per lui contavano libertà e forza delle idee”

0
12
‘marconi-–-l’uomo-che-ha-connesso-il-mondo’,-su-rai-1-la-fiction-con-stefano-accorsi:-“per-lui-contavano-liberta-e-forza-delle-idee”

Arriva in prima television assoluta su Rai1 Marconi – L’uomo che ha connesso il mondo con Stefano Accorsi, la prima miniserie dedicata al celebre inventore e imprenditore italiano, padre della telegrafia senza fili, inventore della radio e pioniere delle moderne telecomunicazioni, Premio Nobel per la Fisica nel 1909.

La miniserie è una produzione Stand by me in collaborazione con Rai Fiction, prodotta da Simona Ercolani, per la regia di Lucio Pellegrini, realizzata in occasione del 150º anniversario dalla nascita di Marconi (Bologna, 25 aprile 1874) e del 100° anniversario della nascita di Radio Rai (6 ottobre 1924), in onda lunedì 20 e martedì 21 maggio in prima serata.

100029446 36545798 1a82 4286 9ba6 64a6c0608346 - ‘Marconi - L’uomo che ha connesso il mondo’, su Rai 1 la fiction con Stefano Accorsi: “Per lui contavano libertà e forza delle idee”

Scritta da Salvatore De Mola e Bernardo Pellegrini, con la consulenza storica di Barbara Valotti, direttrice del Museo Marconi di Pontecchio (Comune di Sasso Marconi, Bologna) e della famiglia Marconi, la serie miscela il genere storico-biografico alla spy story, restituendo la contemporaneità della visione di Marconi e la modernità del suo personaggio: inventore, scienziato, imprenditore, che ha fatto la Storia in Italia e nel mondo, padre delle tecnologie che hanno cambiato la vita dell’umanità.

“Non è un santino. Si tratta di una serie con lati di fiction. È la storia sì di un grande personaggio ma c’è qualcosa di più oltre la ricostruzione, c’è una spy story”, ha detto Maria Pia Ammirati, direttrice di Rai Fiction.

100031667 6c200384 c82e 4157 aea8 2e6fa5f24517 - ‘Marconi - L’uomo che ha connesso il mondo’, su Rai 1 la fiction con Stefano Accorsi: “Per lui contavano libertà e forza delle idee”

Stefano Accorsi veste i panni dell’inventore. “Marconi creava ponti non muri. Sempre controllato e spiato, ma per lui contava la libertà e la forza delle idee. Molto attento alla comunicazione, un precursore del modo in cui comunicare, attento perfino a come si vestiva”, ha detto l’attore. “Per me è stata una scoperta stupefacente, un personaggio più noto che conosciuto, geniale nelle sue intuizioni. Ho visto e ‘studiato’ le sue foto – aggiunge – Anche in ambiti di comunicazione è stato un precursore. Attento a ciò che indossava, a quale abito scegliere, perfetto in ogni occasione”.

Accanto advert Accorsi fanno parte del solid Ludovica Martino, Nicolas Maupas, Alessio Vassallo, Flavio Furno, Massimo De Santis, Cecilia Bertozzi.

Oltre alla serie, per il 150° anniversario dalla nascita di Guglielmo Marconi fino a febbraio sarà visitabile la mostra allestita dalla Rai in By way of Asiago dedicata al grande inventore.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here