Gruber e Mentana, la polemica continua. Lei: “L’incontinenza è una brutta cosa”. Lui: “Prendo le distanze dai maleducati e ignavi”

0
11
gruber-e-mentana,-la-polemica-continua-lei:-“l’incontinenza-e-una-brutta-cosa”.-lui:-“prendo-le-distanze-dai-maleducati-e-ignavi”

Non si spegne la polemica innescata da Lilli Gruber per il ritardo con cui ieri sera ha aperto la puntata di Otto e Mezzo su La7. Alla conduttrice, che dopo essersi scusata con i telespettatori per il ritardo ha detto: “Benvenuti alle 20.46 e non a Otto e mezzo. L’incontinenza è una brutta cosa”, evidente riferimento al Tg che aveva chiuso in ritardo, ha risposto duramente Enrico Mentana questa mattina in un submit su Fb.

“Dall’uno al nove per cento in mezz’ora. Questa è la curva degli ascolti – del tutto simile a quelle dei giorni precedenti – del TgLa7 di ieri sera, segnato da fatti importanti e in continuo aggiornamento. A quel tg però ha imprevedibilmente fatto seguito un giudizio gravemente sprezzante nei miei confronti da parte di chi conduceva il programma successivo, che pure è ogni sera diretto beneficiario di quella curva ascendente. Un giudizio da cui finora nessuno tra i vertici di La7 ha sentito il bisogno di prendere le distanze. Piccolo episodio, ma molto indicativo. A questo punto le distanze, come è doveroso, le prendo io, dai maleducati e dagli ignavi”, ha scritto Mentana.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here