Serena Bortone, chi è la giornalista di ‘Chesarà’ che ha sollevato il caso Scurati

0
29
serena-bortone,-chi-e-la-giornalista-di-‘chesara’-che-ha-sollevato-il-caso-scurati

Da poco è uscito il suo primo romanzo, A te vicino così dolce (Rizzoli), ispirato a fatti e persone della sua adolescenza, ma Serena Bortone, che ha sollevato il “caso Scurati”, è soprattutto una giornalista e conduttrice, cresciuta professionalmente nel servizio pubblico, dalla classica gavetta al successo. Classe 1970, molte passioni – la letteratura, l’opera, il cinema, i viaggi – è entrata in Rai nell’89, lavorando nella redazione di Alla ricerca dell’Arca, il programma condotto all’epoca da Mino D’Amato.

Negli anni della direzione di Angelo Guglielmi a Rai 3 lavora tra redazione e studio in programmi che variano nei temi dalla comicità, all’approfondimento sociale alla politica: fra gli altri Avanzi, Ultimo minuto, Mi manda Rai 3, Telecamere e Tatami. “La Rai 3 nella quale sono entrata io nel 1989, avevo 18 anni e facevo l’assistente ai programmi a contratto, non period una rete television, period una comunità – ha scritto sui social nel 2022, commentando la notizia della morte di Guglielmi – unita dalla condivisione del valore del servizio pubblico e della necessità del racconto della realtà”.

154120488 7d6953eb c632 478b bea8 afa33c77219f - Serena Bortone, chi è la giornalista di ‘Chesarà’ che ha sollevato il caso Scurati

Nel 2007 guida come responsabile comunicazione e ufficio stampa la campagna per le Primarie del Partito Democratico. Nel 2010 entra nella squadra del programma di approfondimento politico della mattina di Rai 3 Agorà, dove, dopo le prime edizioni guidate prima da Andrea Vianello e poi da Gerardo Greco, diventa conduttrice nel 2017.

Nel 2020 scommette su un suo enchantment più pop l’allora direttore di Rai 1 Stefano Coletta, che la vuole come conduttrice del nuovo contenitore del pomeriggio dell’ammiraglia Rai, Oggi è un altro giorno. “Entrerò in studio come sempre senza un’thought preconcetta, pronta al confronto acceso, perché il bello del pluralismo è anche accalorarsi per un’thought” aveva detto all’Ansa la conduttrice all’esordio del programma, in onda fino a giugno 2023. Per il suo stile diretto, la risata, le citazioni e la parlata veloce ricca di intercalari, si guadagna anche l’imitazione di Barbara Foria.

180822207 31ab324a 9adb 4355 beb2 68d628223c51 - Serena Bortone, chi è la giornalista di ‘Chesarà’ che ha sollevato il caso Scurati

Gli ascolti la premiano, quindi fa discutere la scelta dell’azienda, nel 2023, con la nuova dirigenza, di cambiare programma e conduttrice per quella fascia sul primo canale, dove arriva a settembre Caterina Balivo con La volta buona. “Il pubblico di Rai1, che mi ha seguito generosamente in questi ultimi tre anni, sa che ho sempre valorizzato autenticità, libertà e diversità – cube Bortone nell’ultima puntata di Oggi è un altro giorno – volevo ribadirlo ancora una volta nel momento in cui li salutavo definitivamente. Nella vita si paga sempre un prezzo per tutto, ma ci sono valori che per me sono irrinunciabili. In questo senso, non hanno prezzo”.

180817029 b0c15fbb 3def 4c12 87ba 0bf6825fe28e - Serena Bortone, chi è la giornalista di ‘Chesarà’ che ha sollevato il caso Scurati
(ansa)

Bortone riapproda su Rai 3 con una nuova trasmissione, Chesarà, in onda ogni sabato e domenica alle 20 circa, dove stasera avrebbe dovuto ospitare il monologo di Antonio Scurati sul 25 aprile: ” Si propone di essere un programma accogliente – spiega parlando della nuova avventura – mai dogmatico, aperto e curioso – parte sempre dall’attualità e mette al centro le emozioni, le sicurezze e le incertezze che caratterizzano il nostro tempo. Uno spazio di riflessione e ragionamento sulla contemporaneità”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here