Martin Scorsese presenta i suoi Santi: da Francesco a Giovanna d’Arco

0
21
martin-scorsese-presenta-i-suoi-santi:-da-francesco-a-giovanna-d’arco

Non c’è solo un nuovo movie su Gesù nel futuro prossimo di Martin Scorsese, le cui riprese dovrebbero partire entro l’anno: il regista sta lavorando anche a un’intera serie sui santi. Sarà un docudrama in otto episodi intitolato Martin Scorsese Presents: The Saints. L’81enne cineasta premio Oscar sarà il conduttore, il narratore e il produttore della serie che sarà trasmessa in streaming Fox Nation. Il docudrama racconterà le vite di otto personaggi che sono stati beatificati dalla Chiesa cattolica per esplorare come hanno raggiunto la santità: tra questi Giovanna d’Arco, la Pulzella d’Orléans, Francesco d’Assisi, Tommaso Becket, Maria Maddalena, Mosè l’Etiope, Sebastiano e Massimiliano Kolbe, il frate francescano che morì volontariamente advert Auschwitz per salvare la vita di un padre di famiglia.

194614160 1300c5c1 8e25 41c3 a6b4 1cb7bf753815 - Martin Scorsese presenta i suoi Santi: da Francesco a Giovanna d’Arco

I primi quattro episodi di Martin Scorsese Presents: The Saints saranno trasmessi a partire dal 16 novembre; gli altri quattro andranno in onda nel maggio 2025. “Ho vissuto con le storie dei santi per la maggior parte della mia vita, pensando alle loro parole e alle loro azioni, immaginando i mondi che hanno abitato, le scelte che hanno affrontato, gli esempi che hanno dato – ha dichiarato Martin Scorsese in un comunicato diffuso da Fox Nation – Sono storie di otto uomini e donne molto diversi tra loro, ognuno dei quali ha vissuto in periodi storici molto diversi e ha lottato per seguire la by way of dell’amore rivelata a loro e a noi dalle parole di Gesù nei Vangeli. Sono davvero entusiasta che questo progetto sia in corso e che stia lavorando con così tanti collaboratori fidati e di talento”. Sviluppata da Scorsese per Lionsgate Different Tv, la docuserie è stata creata da Matti Leshem. Martin Scorsese presents: The Saints è scritta da Kent Jones e diretta da Elizabeth Chomko.

192555574 4f63396b 4beb 4787 8373 abfa04af4c83 - Martin Scorsese presenta i suoi Santi: da Francesco a Giovanna d’Arco

Nel frattempo il regista di Taxi Driver, La passione di Cristo e Silence è impegnato sul nuovo movie su Gesù nato da una recente conversazione con Papa Francesco in Vaticano. Lo scorso maggio, dopo l’anteprima di Killers of the Flower Moon al Pageant di Cannes, Martin Scorsese si period recato a Roma con la moglie Helen Morris per partecipare a una conferenza intitolata “The International Aesthetics of the Catholic Creativeness”. In quell’occasione il regista aveva annunciato di aver risposto all’appello di Papa Francesco agli artisti “nell’unico modo che conosco: immaginando e scrivendo una sceneggiatura per un movie su Gesù”. La conferenza period stata organizzata dalla rivista dei gesuiti La Civiltà Cattolica. Nello scorso autunno poi il pontefice ha ricevuto il regista con cui si è intrattenuto in un lungo colloquio.

113331380 20de0a5d dc77 4b51 b970 18863da3e7b4 - Martin Scorsese presenta i suoi Santi: da Francesco a Giovanna d’Arco

Nel frattempo l’allora direttore della rivista della Compagnia di Gesù, padre Antonio Spadaro, aveva già tenuto dal 2016 una serie di conversazioni a tu per tu con Scorsese ora raccolte in un libro pubblicato da La nave di Teseo con il titolo Dialoghi sulla fede. Il capitolo finale di questo libro è intitolato, come tradotto dall’italiano, “Sceneggiatura per un possibile movie su Gesù”. Spadaro, nell’introduzione del libro, specifica che il testo di meno di 20 pagine non è la sceneggiatura vera e propria su cui Scorsese lavorerà per realizzare il movie, ma una prima bozza che Scorsese gli ha inviato e gli ha dato il permesso di pubblicare. Scorsese ha lavorato con Kent Jones, collaboratore di lunga knowledge, alla sceneggiatura del movie, che si basa sul libro Una vita di Gesù dello scrittore giapponese Shasaku Endo, scomparso nel ’96 a 73 anni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here