Donna Summer time, gli eredi contro Kanye West: “Ha usato una canzone senza autorizzazione”

0
34
donna-summer-time,-gli-eredi-contro-kanye-west:-“ha-usato-una-canzone-senza-autorizzazione”

Kanye West fa arrabbiare gli eredi di Donna Summer time. Secondo un’azione legale, il rapper è accusato di aver rubato I really feel love, hit del 1977 della cantautrice statunitense morta nel 2012 a 63 anni.

Interpolation

Il brano in questione è Good (Do not die), realizzato in collaborazione con Ty Dolla $ign. Bruce Sudano, vedovo della regina della disco, sostiene che più volte è stato negato l’utilizzo della canzone. Di fronte all’ennesimo ‘no’, i due artisti hanno deciso di aggirare i rifiuti attraverso quello che è definito interpolation, una abitudine sempre più diffusa nel pop, a cavallo fra citazione, plagio e allusione.

Le carte

“Di fronte ai ripetuti rifiuti – si legge nei documenti legali – West e il suo coimputato hanno cercato di aggirare il blocco attraverso un interpolation non autorizzato. Hanno usato l’iconica melodia della canzone come motivo per la loro canzone violante e sostanzialmente hanno registrato nuovamente alla lettera la tonalità, parti di I really feel love sono riconoscibili all’istante con l’utilizzo di una cantante che ha la voce simile a quella di Summer time. Sono stati fatti anche dei sottili cambiamenti al testo, ugualmente senza autorizzazione”. West non ha commentato a riguardo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here