Dopo Sanremo c’è San Marino, il competition della seconda possibilità

0
25
dopo-sanremo-c’e-san-marino,-il-competition-della-seconda-possibilita

Se vi state chiedendo perché su Google sono schizzate in alto le ricerche su San Marino la risposta sta dentro un competition. Si chiama Una voce per San Marino e all’improvviso, come intuito rapidamente da Achille Lauro nel 2022, è diventato l’evento musicale pop più importante nell’arco di tempo che intercorre tra Sanremo e l’Eurovision. Motivo: chi vince quel competition va diretto all’Eurovision in programma a Malmö, dal 7 all’11 maggio prossimi. E gli italiani possono partecipare a “Una voce per San Marino” (la finale sabato 24 febbraio) anche se tutto si svolge nella repubblica del Monte Titano.

203247949 058f5877 2e39 43d5 95e6 d44ea07eab26 - Dopo Sanremo c’è San Marino, il competition della seconda possibilità
Marcella Bella 

Così quest’anno in gara si sono iscritti Marcella Bella, i Jalisse e, conferma final minute, Loredana Bertè. «È riuscita a liberarsi e sabato sarà sul palco. Mi ha detto scherzando che vuole andare a trovare Borg», ha dichiarato il direttore artistico della manifestazione di San Marino, Pasquale Mammaro. Fin qui tutto normale, ma quest’anno c’è una sostanziale novità che potrebbe regalare al vincitore di “Una voce” una spinta decisiva per la competizione europea (che da fiera del kitsch è diventata ormai la Champions League del pop europeo, anche se quella vena un po’ grossier a tratti fa fatica a scomparire): il pubblico italiano potrà votare per il vincitore di San Marino.

175034271 3577afb2 68ec 4ea8 a491 d7ea0f9c7221 - Dopo Sanremo c’è San Marino, il competition della seconda possibilità

Ricapitoliamo. Il vincitore di “Una voce” accede alle semifinali dell’Eurovision Tune Contest, divise in due serate. I cinque Paesi considerati large (Italia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Regno Unito), cui si aggiunge la Svezia padrona di casa, accedono direttamente alla finale. Il pubblico delle sei nazioni finaliste può votare gli artisti che partecipano alle semifinali: la divisione (tre nazioni per ciascuna serata) avviene per sorteggio, e quest’anno l’Italia può votare nella serata in cui gareggia San Marino. Cosa che non period possibile nell’anno di Achille Lauro, che non a caso non riuscì a conquistare la finale. L’equazione artista italiano / voti italiani è piuttosto semplice, sempre ammesso che uno tra Bertè, Marcella e Jalisse si aggiudichi Una voce. Resta invece la regola che impedisce di votare per artisti della propria nazione, ma in caso di scontro fratricida in finale l’handicap riguarderà Angelina Mango e non il vincitore di San Marino.

203252819 8db5e89e b4ee 42d7 850b 2060ae8f57fd - Dopo Sanremo c’è San Marino, il competition della seconda possibilità
Angelina Mango, vincitrice della 74esima edizione del Pageant di Sanremo 

Nella finale di sabato a San Marino, condotta da Fabrizio Biggio e Melissa Greta Marchetto, si sfideranno 8 giovani, selezionati la scorsa settimana, e 8 large: oltre a Jalisse, Bertè e Marcella ci saranno La Rua, Pago, Aaron Sibley, Aimie Atkinson, e una formazione inedita composta da Wlady, Corona e Ice Mc che vedrà sul palco anche Dj Jad. A questi si aggiunge Dana Gillespie, proveniente dal contest di Casperaki per l’intelligenza artificiale. Presidente di giuria sarà Celso Valli ma saranno presenti anche i suoi predecessori Mogol e Al Bano, che hanno guidato la giuria nelle prime due edizioni del concorso e che quest’anno tornano come ospiti.

203321774 83eaba00 1af1 42b8 a064 3e2231a9e63b - Dopo Sanremo c’è San Marino, il competition della seconda possibilità
Loredana Bertè a Sanremo con il Premio della critica “Mia Martini” (ansa)

Loredana Bertè proporrà Pazza, il brano presentato al Pageant di Sanremo che le è valso il Premio della critica “Mia Martini”. I Jalisse canteranno Il paradiso è qui, Marcella parteciperà invece con Chi siamo davvero. I Jalisse hanno già partecipato all’Eurovision Tune Contest nel 1997, grazie alla vittoria a Sanremo con Fiumi di parole: arrivarono quarti, ma in quegli anni la competizione period la parente povera della gara dell’Ariston.

Una voce per San Marino sarà trasmessa in diretta dalle 21 su San Marino RTV (visibile sui canali 520 di Sky e 93 di Tivùsat, sul canale 831 del DDT, in streaming su www.sanmarinortv.sm). Volevate un altro competition? Eccolo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here