Riccardo De Rinaldis Santorelli, chi è il giovane attore che interpreta Mameli

0
21
riccardo-de-rinaldis-santorelli,-chi-e-il-giovane-attore-che-interpreta-mameli

Ha ventiquattro anni, pochi più del suo personaggio, Riccardo De Rinaldis Santorelli, il giovane attore che interpreta Goffredo Mameli nella serie (in onda stasera e domani sera su Rai1) Mameli – Il ragazzo che sognò l’Italia, prodotta da Pepito Produzioni di Agostino Saccà. Originario di Pavia, nonostante la giovanissima età ha già una discreta carriera: nel 2018 appena diplomato al liceo scientifico ha debuttato con Non mentire, miniserie di Canale 5 con protagonisti Alessandro Preziosi (period il figlio) e Greta Scarano per poi approdare in Rai con Doc – Nelle tue mani dove è la versione giovanile del dottor Riccardo Bonvegna interpretato da Pierpaolo Spollon, seguita poi da apparizioni in Don Matteo 12, Luce dei tuoi occhi, Vivere non è un gioco da ragazzi.

184604287 fb819677 a1d0 4ff8 ae10 fee576045a81 - Riccardo De Rinaldis Santorelli, chi è il giovane attore che interpreta Mameli

“Un ragazzo che crede nell’uguaglianza e nella libertà”

Con Mameli un ruolo da vero protagonista. “Volete la verità? Sapevo veramente poco di questo personaggio. Sapevo che aveva scritto il canto, probabilmente credevo anche lo avesse musicato – ha ammesso senza falsa modestia l’attore in conferenza stampa – Per fortuna ho fatto i miei studi e ho scoperto l’essenza di questa bellissima persona piena di sfumature. Lui ha scritto questo canto perché voleva far capire alla gente che non erano soli. C’è una frase che cube Neri (Marcoré che interpreta il padre, ndr) ‘lo abbiamo cresciuto facendogli credere di essere in un mondo perfetto, in un mondo libero’. E lui scrive questo canto insieme agli amici perché pensa che ci sia questa possibilità di averlo questo mondo. è un personaggio di cui mi sono innamorato, è un ragazzo che gioisce, che piange, ama, crede nell’amicizia, nella uguaglianza e nella libertà. E sfrutta questa sua popolarità non per tornaconto personale per – come direbbe Goffredo – fare l’Italia e essere italiani”.

210242285 cb6d2741 40d7 4810 a835 6dc42d399cdd - Riccardo De Rinaldis Santorelli, chi è il giovane attore che interpreta Mameli

La storia

La vicenda si svolge dal 1847 – quando Goffredo Mameli scrive i versi del Canto degli Italiani che poi diverrà dal 1946 l’Inno Nazionale della Repubblica Italiana – al 1849 anno della morte del patriota risorgimentale a soli 21 anni. Con Mameli partono dalla sua città, Genova, trecento volontari verso Milano in supporto delle Cinque giornate del ’48. E sempre con lui salpano altri cinquecento patrioti alla difesa di Roma nel ’49. In lui i giovani – e non solo – riconoscevano l’ardore puro di chi sa amare fino in fondo, come testimoniano le due storie sentimentali che incorniciano la sua vita pubblica.

La prima tragica, poiché si tratta di un amore distrutto da un matrimonio di convenienza imposto; la seconda, invece, felice come può essere quella di chi combatte al fronte e, sapendo di poter morire da un momento all’altro, giura amore eterno. In mezzo scorre la vita e, insieme, la storia: dalla composizione dell’Inno alla grande manifestazione dell’Oregina, quando per la prima volta l’Inno fu cantato da più di trentamila patrioti; l’incontro e l’amicizia con un altro grande genovese, Nino Bixio; la prima Guerra d’Indipendenza; la Repubblica Romana, all’interno della quale Goffredo è il pupillo di Giuseppe Garibaldi e di Giuseppe Mazzini.

210243952 050c6b58 1758 4bd5 ae1e b4e190d9854f - Riccardo De Rinaldis Santorelli, chi è il giovane attore che interpreta Mameli

ll solid

205902359 ae09f6bd c2fd 4560 811c e8f18aeeb8aa - Riccardo De Rinaldis Santorelli, chi è il giovane attore che interpreta Mameli

Mameli. Il ragazzo che sognò l’Italia è una produzione Pepito Produzioni in collaborazione con Rai Fiction, con il sostegno del Ministero della Cultura – Direzione Generale Cinema e Audiovisivo.

Regia di Luca Lucini e In the past Panini. Con Riccardo De Rinaldis Santorelli, Amedeo Gullà, Neri Marcorè, Isabella Briganti, Barbara Venturato, Lucia Mascino, Luca Ward, Chiara Celotto, Gianluca Zaccaria, Giovanni Crozza Signoris.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here