Nel dopo Sanremo Mahmood batte tutti: è in testa alle classifiche radio e streaming

0
23
nel-dopo-sanremo-mahmood-batte-tutti:-e-in-testa-alle-classifiche-radio-e-streaming

La lunga scia di Sanremo si arricchisce di nuovi numeri: per radio e piattaforme è Mahmood il vincitore tra i cantanti in gara a Sanremo 2024. A tre giorni dalla vittoria di Angelina Mango, le classifiche della rotazione radiofonica e delle piattaforme di streaming delle giornate successive al competition restituiscono un verdetto che stravolge il podio sanremese.

142011123 91fcb485 689a 48cc 8668 e6e164253dda - Nel dopo Sanremo Mahmood batte tutti: è in testa alle classifiche radio e streaming
(ansa)

Da tre giorni, infatti, Angelina Mango non evaluate mai in cima alle prime ten Earone Sanremo Airplay e Spotify, classifiche che incoronano invece Mahmood e la sua Tuta Gold. In particolare, nel fermo immagine del momento, nella classifica Earone, Mahmood è primo, seguito da Annalisa con Sinceramente, mentre solo terza è Angelina Mango con La Noia. Quarti Un ragazzo, una ragazza dei The Kolors e quinto Geolier con I p’ me, tu p’ te.

Present di Mahmood in sala stampa a Sanremo: l’ingresso con ballerini sulle be aware di Tuta Gold

gif;base64,R0lGODlhAQABAAAAACH5BAEKAAEALAAAAAABAAEAAAICTAEAOw== - Nel dopo Sanremo Mahmood batte tutti: è in testa alle classifiche radio e streaming

Ma l’ascesa del cantante sardo-egiziano sembra inarrestabile, tanto che in queste ore ha superato Geolier anche nella classifica degli streaming di Spotify, dove il rapper napoletano regnava incontrastato e adesso è invece al secondo posto. Sale anche Annalisa al terzo posto, e scende al quarto Angelina Mango, che comunque in questi giorni non ha mai raggiunto la vetta. E a poche ore dalla effective, Sanremo vola anche a livello mondiale.

142013234 25bf3b8c 80b3 4b09 83ba 46db8ade6843 - Nel dopo Sanremo Mahmood batte tutti: è in testa alle classifiche radio e streaming

Un dato molto interessante emerge infatti se si guarda la classifica delle High Songs Debut International, i debutti mondiali dell’ultima settimana: ben sette su dieci provengono infatti da Sanremo. Ecco i primi dieci: Kanye West e Ti Dolla Signal con Speaking, Mahmood, Geolier, Noah Kahan con Ceaselessly, Annalisa, Angelina Mango, Irama, Ghali, Madinon Beer con Make you mine e Gazzelle.

“La Debut world è molto interessante, è un importantissimo segnale dei numeri intorno a questo evento -conferma all’Adnkronos il Ceo di Fimi Enzo Mazza naturalmente non significa che questi artisti sono ascoltati nel mondo, solo una parte, ma vuol dire che in quella settimana ci sono stati degli ascolti così elevati in Italia da portarli in queste posizioni. Certo poi quando un ragazzo in America va a vedersi la High Debut è invogliato a sentire chi sono e advert ascoltarli”.

L’effetto crescita non è solo su Spotify ma su tutte piattaforme: “E’ cresciuto Amazon, Youtube che quest’anno fa parte delle classifiche, poi gli artisti magari variano ma tendenzialmente il mercato sta muovendo tutte le piattaforme”, sottolinea il Ceo di Fimi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here