Sanremo, la conferenza stampa finale. Amadeus: “Da oggi torno soldato semplice”. Angelina Mango: “Io antipopolare? Mi dispiace per chi lo pensa”

0
22
sanremo,-la-conferenza-stampa-finale-amadeus:-“da-oggi-torno-soldato-semplice”.-angelina-mango:-“io-antipopolare?-mi-dispiace-per-chi-lo-pensa”

Standig ovation. Ma dalla sala stampa e non dalla platea dell’Ariston. Il trionfo di Amadeus continua. Accolto da un messaggio dell’advert della Rai, Roberto Sergio, che scrive: “Un grande grazie advert Amadeus che ha materializzato l’anima del servizio pubblico. E a Fiorello con la sua inconfondibile capacità di far sorridere con intelligenza. Con entrambi ci vedremo tra una quindicina di giorni…”. Il direttore artistico: “Basta con gli applausi che mi commuovo”.

“E’ un competition di tutti. Quando costruisci qualcosa, quando la pensi non sempre la puoi condividere con un gruppo. Io ho sempre trovato in tutte le persone la fiducia nella mia concept”. Così Amadeus alla conferenza stampa finale del suo quinto competition di Sanremo. “Quando, nel primo anno, uscii con Emma fuori dall’Ariston per fare una passeggiata fino a Piazza Colombo – cube il conduttore ricordando il suo primo competition, in cui Emma period una delle co-conduttrici – non ho mai trovato una persona che mi dicesse no o mettesse dubbi,sono stato sostenuto al 100%: fu picco di share”. E aggiunge con emozione: “Prima un tecnico, mentre sistemava i fili mi ha detto grazie, perché ci hai fatto stare qui e ci hai regalato un sogno. Beh, non è da poco. Da oggi torno soldato semplice”.

Il sistema di voto

Sulla modalità di votazione per l’anno prossimo “una riflessione verrà fatta e si cercherà di capire visto il dato della grande affluenza del voto popolare e lo farà l’azienda”. Lo afferma il capo ufficio stampa della Rai, Fabrizio Casinelli, durante la conferenza finale del competition di Sanremo. E Amadeus scherza: “Già il primo problema per il prossimo direttore artistico”.

Angelina Mango e il tweet delle polemiche

Prima di Amadeus period toccato Entra in sala stampa con Annalisa, poco dopo che Geolier ha gioito perché “due ragazzi sono arrivati al primo e al secondo posto”. E Angelina Mango è sorridente. La prima battuta è in proiezione Eurovision: “Sì, lo voglio. Rappresenterò l’Italia”. Quella trascorsa “è stata la settimana più bella della mia vita. Non mi aspettavo nulla. Quando venerdì ho voluto omaggiare mio padre ho sentito l’amore da parte del pubblico. Vi sono grata”.

102332559 0b575c91 17bb 475a 9081 0c29bc9dabd6 - Sanremo, la conferenza stampa finale. Amadeus: “Da oggi torno soldato semplice”. Angelina Mango: “Io antipopolare? Mi dispiace per chi lo pensa”

“Non ho seguito in modo particolare le polemiche sulla classifica. Mi sono concentrata sulla musica. Sono solo contentissima delle canzoni dei miei colleghi. Sarò la prima advert ascoltarle a lungo”, continua la vincitrice del Competition. E Angelina duplicate anche alle polemiche sul voto: “Non è bello sentirsi accusata di aver vinto in modo antipopolare”. La duplicate è a un tweet di Frankie hi-nrg: “Comunque se fossi uno di quel 60% che ha televotato Geolier, spendendo dei soldi per far vincere il mio beniamino, e lo vedessi scavalcare da chi ha preso un misero 16%, vincente per mano di un manipolo di membri di una casta mediatica, ecco forse mi sentirei preso in giro”.

135046289 afb8ad23 be42 4cff 9538 4f9c4742eb20 - Sanremo, la conferenza stampa finale. Amadeus: “Da oggi torno soldato semplice”. Angelina Mango: “Io antipopolare? Mi dispiace per chi lo pensa”
(ansa)

Geolier: “La cosa più importante è la vittoria di due ragazzi”

Le parole di Geolier: “Mi sento bene, ho fatto un bel competition mi è piaciuto tutto. Ieri sul palco c’eravamo io e Angelina, che siamo due ragazzi, e questo è importante. Sono contento, non poteva andare meglio. Deluso? No, io ho portato il napoletano quindi ho vinto già all’inizio del competition perché ho realizzato i miei obiettivi”.

Annalisa: “L’autotune? Non è neanche il caso di rispondere”

Sorridente e felice anche Annalisa, terza classificata. Nessun rimpianto. “Rifarei tutto così. Sono molto contenta di quello che è stato, di come ho vissuto il palco, delle mie esibizioni. Sono focalizzata su tutte le cose belle che vedo, sulla bellissima risposta sulle piattaforme, sulle radio, va tutto molto bene. Ho un sacco di cose da fare. Ho i palasport, l’Area di Verona, tanti competition meravigliosi. Sono molto molto soddisfatta”. Al cantante Paolo Meneguzzi, che sui social l’accusa di avere cantato “con l’autotune”, Annalisa ha detto: “Non è neanche il caso di rispondere.

La commozione di Loredana Bertè

Durante la conferenza stampa c’è stata anche la consegna del premio della critica a Loredana Bertè. “Questo premio mi è sempre sembrato irraggiungibile ed period un pò una ferita nel cuore. Non ci speravo più, lo abbiamo portato a casa”. così la cantante, particolarmente emozionata. Il premio “Mia Martini”, intitolato dalla sorella.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here