Clara Soccini, da ‘Mare fuori’ a Sanremo. Nella sua Travedona il pageant trasmesso al cinema per una visione collettiva: in sala c’è il papà emozionato

0
16
clara-soccini,-da-‘mare-fuori’-a-sanremo.-nella-sua-travedona-il-pageant-trasmesso-al-cinema-per-una-visione-collettiva:-in-sala-c’e-il-papa-emozionato

Per il suo debutto alla serata inaugurale del Pageant di Sanremo – che ha aperto proprio lei, portando sul palco dell’Ariston la canzone Diamanti grezzi – tutta Travedona Monate (nel Varesotto) si è radunata al cineteatro del paese: dal piccolo comune di circa quattromila abitanti sulle rive del lago di Monate viene Clara Soccini, la 24enne cantante e attrice che in questi giorni è sotto i riflettori per l’avventura sanremese, ma anche per la quarta stagione della serie television Mare fuori.

Il filo conduttore che la guida in entrambe le esperienze è la passione per la musica: se a Sanremo è semplicemente Clara, all’Ipm (l’Istituto penale per i minorenni) di Napoli in cui è ambientata la serie che sta spopolando su RaiPlay veste i panni di Loopy J, rapper arrabbiata con il mondo e pronta a tutto per arrivare al successo, con una serie di traumi alle spalle.

212136038 f0290de6 61cc 4e8c b370 352b41aa9fcd - Clara Soccini, da ‘Mare fuori’ a Sanremo. Nella sua Travedona il pageant trasmesso al cinema per una visione collettiva: in sala c’è il papà emozionato

A cominciare da quelli causati da una madre che – sempre nella finzione della serie – l’avrebbe voluta figlia modello tutta casa e chiesa, interpretata da Chiara Iezzi del duo Paola e Chiara, un’altra cantante che per l’occasione si è riscoperta attrice: “Ho mia figlia in gara, è pazzesco – aveva scherzato nei giorni scorsi Iezzi, protagonista con la sorella dell’appuntamento quotidiano del Prima Pageant – Bella e talentuosa. D’altronde sono sua mamma, per forza sono un po’ di parte”.

210235256 e9d72952 ff96 448b 84a2 226a34c16b93 - Clara Soccini, da ‘Mare fuori’ a Sanremo. Nella sua Travedona il pageant trasmesso al cinema per una visione collettiva: in sala c’è il papà emozionato

Intanto ieri per Clara Soccini è arrivato through Instagram il videomessaggio di Ivana Spagna, che accompagnerà la giovane cantante di Travedona Monate nell’attesissima serata dei duetti sulle word de Il cerchio della vita, uno dei suoi più grandi successi: “Ti ho sentito cantare dal vivo e so che spaccherai” ha detto.

Comprensibilmente emozionato, e molto orgoglioso, anche il padre della 24enne, Emanuele Soccini, che aveva affidato a Fb un submit di incoraggiamento per la figlia: “Sognavi il Pageant e Sanremo è arrivato. In bocca al lupo, figlia mia”. “È stata brava, ha una bella canzone – ha detto poi Soccini al quotidiano locale la Prealpina – Non l’avevo ancora sentita, Clara è estremamente professionale e non aveva svelato niente”.

093608251 a5109a09 4e56 4c0c a879 e16fed04a809 - Clara Soccini, da ‘Mare fuori’ a Sanremo. Nella sua Travedona il pageant trasmesso al cinema per una visione collettiva: in sala c’è il papà emozionato

Ieri ha seguito la efficiency canora di Clara insieme agli altri abitanti di Travedona Monate, al cineteatro Santamanzio che period gremito per l’occasione: il Gruppo Santamanzio che gestisce la sala e il Clara fan membership di Travedona Monate hanno infatti organizzato due serate – quella di ieri e la finale di sabato 10 febbraio – a ingresso gratuito per offrire alla cittadinanza l’opportunità di sostenere la star locale.

Per il debutto di Clara al Pageant tra coloro che un tempo si chiamavano ‘Large’ e oggi semplicemente ‘Artisti’, dopo la sua vittoria a Sanremo giovani lo scorso anno, l’amministrazione comunale di Travedona Monate ha indirizzato alla cantante una lettera aperta: “Siamo estremamente orgogliosi di te e del talento che hai dimostrato nella tua carriera musicale – si legge nel submit affidato ai canali social – Il nostro splendido comune è unito nel sostegno a te e siamo certi che il tuo impegno e la tua dedizione ti porteranno verso successi straordinari. In ogni tua efficiency hai conquistato i nostri cuori con la tua voce potente e il tuo carisma”.

Oltre all’augurio per “il massimo successo al Pageant di Sanremo e in tutte le tue future sfide” per la giovane cantante c’è una promessa: “Travedona Monate è dietro di te, pronta a festeggiare ogni tua vittoria. Che la tua musica continui a risuonare con forza, portando con te il prestigio della nostra comunità in ogni tuo successo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here