Ascolti television: ‘La lunga notte’, 3 milioni e mezzo di spettatori per la serie con Alessio Boni

0
18
ascolti-television:-‘la-lunga-notte’,-3-milioni-e-mezzo-di-spettatori-per-la-serie-con-alessio-boni

La prima puntata della serie La lunga notte – La caduta del Duce che racconta la caduta del fascismo e quei giorni che precedettero la notte tra il 24 e 25 luglio 1943, l’arresto di Mussolini e l’incarico da parte del re al maresciallo Badoglio di formare un nuovo governo, lunedì 29 gennaio è stata vista da 3 milioni e mezzo di spettatori su Rai 1 con il 19,8 per cento di share, battuta di poco dal Grande fratello con il 20,5% di share e 2.611.000 spettatori.

110457147 309a0cd6 6304 4998 9266 97b05d2c9f56 - Ascolti television: ‘La lunga notte’, 3 milioni e mezzo di spettatori per la serie con Alessio Boni

‘La lunga notte’ serie in tre puntate

La fiction che ha per protagonista Alessio Boni nei panni di Dino Grandi, presidente della Digicam dei Fasci e regista della destituzione di Mussolini è una serie in tre serate (martedì 30 e mercoledì 31 le altre puntate). La serie ripercorre i fatti che condussero a quel momento cruciale, le settimane che precedettero quella notte che costituì un passaggio epocale per l’Italia raccontando la Storia con la S maiuscola insieme alle storie di uomini e donne che agirono da protagonisti e misero in gioco il loro destino personale oltre a quello del Paese. Tutti gli episodi sono già disponibili su RaiPlay.

153931117 382b7b58 d7e0 459b b138 2ae7cfede34d - Ascolti television: ‘La lunga notte’, 3 milioni e mezzo di spettatori per la serie con Alessio Boni

Alessio Boni è Dino Grandi

Diretta da Giacomo Campiotti, la serie ha un solid corale composto anche da Duccio Camerini (Benito Mussolini), Martina Stella (Claretta Petacci), Aurora Ruffino (Maria José, moglie di Umberto), Ana Caterina Morariu (Antonietta Grandi). Per Boni, la storia che coinvolge Grandi, politico e diplomatico, nonché storicamente presidente della Digicam dei fasci e delle corporazioni del Regno d’Italia, e soprattutto autore dell’ordine del giorno di quel Consiglio che portò alla destituzione del Duce – è quella di “Mussolini, un dittatore che è stato destituito grazie a una votazione. Mussolini, nel delirio di onnipotenza, pensava di poter vedere chi fossero i traditori per farli fucilare, e invece no; umanizzare le famiglie raccontate è fondamentale per capire. Accanto alle sue vicende, quelle della famiglia reale, di Edda e Galeazzo Ciano, di Claretta Petacci, dei vari gerarchi e di tanti altri combattuti dalla paura e dall’ambizione al potere”.

110440969 e566b4c8 b815 4e5e 90ce 96e386c70533 - Ascolti television: ‘La lunga notte’, 3 milioni e mezzo di spettatori per la serie con Alessio Boni

I primi episodi

Nei primi due episodi in onda lunedì 29 Benito Mussolini riceve un fascicolo su Dino Grandi mentre quest’ultimo esce di casa con due granate in tasca. Ordisce un piano per destituire il Duce, ma gli serve l’aiuto del re, Vittorio Emanuele III. Intanto, mentre gli Alleati bombardano Gela e la principessa Maria José cerca contatti con gli inglesi all’oscuro del marito, incontrando segretamente l’ambasciatore del Portogallo, Mussolini chiede che Grandi venga punito e arrestato.

110459023 c55bfede 4745 49cf b5f0 a0500f6437aa - Ascolti television: ‘La lunga notte’, 3 milioni e mezzo di spettatori per la serie con Alessio Boni

La prossima puntata

Nelle puntate in programma martedì 30, Grandi cerca l’appoggio del principe Umberto per destituire Mussolini, mentre il Duce incontra Hitler, il 19 luglio, per discutere del gravoso andamento della guerra. Un ruolo importante lo ha anche Galeazzo Ciano, genero del Duce, con il quale Grandi cerca di trovare un accordo. Contro il parere di Grandi, Federzoni e Bottai, cercano di corrompere Galeazzo Ciano per ottenere più voti mentre, il re non approva il piano del figlio Umberto contro i tedeschi e il Duce e Grandi, spinto dalla necessità, capisce di non poter fare a meno dei voti di Ciano, così lo incontra e lo persuade.

101320301 a39f5b5e b1e8 442b 9078 ab075a8bfd00 - Ascolti television: ‘La lunga notte’, 3 milioni e mezzo di spettatori per la serie con Alessio Boni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here