Zecchino d’oro, bambini protagonisti nelle canzoni di Max Gazzé e Loredana Berté. Tra gli ospiti Lino Banfi e Elettra Lamborghini

0
30
zecchino-d’oro,-bambini-protagonisti-nelle-canzoni-di-max-gazze-e-loredana-berte.-tra-gli-ospiti-lino-banfi-e-elettra-lamborghini

La più piccola ha cinque anni, la più grande dieci. Ed è di nuovo Zecchino d’oro. Su Rai1 domani, venerdì 1, e sabato 2 dicembre, dalle ore 17.00 alle ore 18.40, e domenica 3 dicembre, dalle ore 17.20 alle ore 20.00 con la finale condotta da Carlo Conti. Quattordici canzoni e tanti ospiti: Elettra Lamborghini, Gabriele Cirilli e Lino Banfi per la prima puntata; Francesco Paolantoni, Flora Canto per la seconda, in cui ritorna anche Elettra Lamborghini; in finale tornano gli youtuber Ninna e Matti, Paolo Conticini, Diletta Leotta e Rocio Morales oltre agli amatissimi Buffycats della serie 44 gatti. Come sempre è presente il Grande Mago, Alessandro Politi, con i suoi divertenti trucchi di magia. A votare le canzoni anche l’immancabile Giuria dei Piccoli, giuria ufficiale dello Zecchino d’Oro, composta da 20 bambini che cambieranno di puntata in puntata.

164945441 15319120 650c 4f51 8cb4 080c521f8cc5 - Zecchino d’oro, bambini protagonisti nelle canzoni di Max Gazzé e Loredana Berté. Tra gli ospiti Lino Banfi e Elettra Lamborghini

I veri protagonisti però sono loro: Michael di 9 anni canta Rosso (musica di Gianfranco Fasano e parole di Loredana Berté); Salvatore anche 9 anni canta Non ci cascheremo mai di Max Gazzè e Francesco De Benedettis; Viola Marie, anni 8, invece Le dita nel naso con la musica di Pierpaolo Guerrini e Matteo Bocelli. E poi Greta: Ci pensa mamma, Matilda, 9 anni, Ballano; Delia I numeri; Gaia, 5 anni, e Claudia, 9, La casa stregata; Ginevra La frutta e la verdura; Martina Ci ci ci co co; Celine Puz Puz Puzzola; Valentina Maria Mister Spazzolino; Edoardo Zitto e Mosca!; Aurora Ci vorrebbe un ventaglio; Eliza in trio con Dariya e Alexandros Ciao Europa.

153212299 20489104 5bbd 473a b0e9 67752fb488e3 - Zecchino d’oro, bambini protagonisti nelle canzoni di Max Gazzé e Loredana Berté. Tra gli ospiti Lino Banfi e Elettra Lamborghini

Advert interpretare i brani in gara, anche quest’anno dal vivo, i 17 piccoli cantanti saranno accompagnati dal Piccolo Coro dell’Antoniano diretto da Sabrina Simoni. I bambini provengono da 8 various regioni (per la prima volta nella storia dello Zecchino d’Oro c’è anche la Valle D’Aosta) e da 3 Paesi esteri, Grecia, Bulgaria e Albania. Arrivano così a un totale di 1.101 i bimbi che hanno partecipato dal 1959 advert oggi. “Tante città stanno vivendo un momento difficilissimo con il costo della vita che sta aumentando in maniera molto importante – spiega frate Giampaolo Cavalli, direttore Antoniano – Le nostre mense vedono una crescita delle presenze, solo a Bologna siamo passati da 150 persone a giugno a 300 in questi giorni. La mensa dà una risposta immediata, che non può essere quella definitiva. L’Antoniano è una storia speciale, dove i bambini si prendono cura degli adulti, gridano futuro, e se li ascoltassimo di più forse noi adulti faremo altre scelte”.

Su un canale dedicato di RaiPlay, la finale del 3 dicembre sarà trasmessa integralmente con i sottotitoli in chiaro ed accessibile anche attraverso la LIS nelle parti cantate: 10 bambini della scuola integrata bilingue per sordi e udenti interpreteranno le 14 canzoni in gara nella lingua dei segni italiana in contemporanea con i 17 bambini che le interpreteranno in lingua italiana, creando spettacolo nello spettacolo e dimostrando come la musica possa veramente unire ed includere: modalità various per comunicare i medesimi messaggi, a beneficio di tutti gli spettatori. Durante la finale i 10 bambini, sordi e udenti – Angela Liberatore, Anna Kusakabe, Bianca Bifano, Carolina ed Eleonora Bernardini, Elanor Guerra, Gemma Di Maggio, Greta Calvo, Kevin Aquilino e Matteo Cecere – canteranno in LIS direttamente dagli Studi dell’Antoniano di Bologna: è la prima volta che durante la serata finale dello Zecchino d’Oro le canzoni in gara vengono interpretate da bambini, anche in LIS. L’edizione 2023 dello Zecchino d’Oro è intitolata La musica può e vuole celebrare tutto quello che la musica ha generato in più di 60 anni di vita.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here