Mostra del Cinema di Venezia 2023: oggi l

0
103
mostra-del-cinema-di-venezia-2023:-oggi-l

VENEZIA – Con il primo tappeto rosso, pieno di star italiane e internazionali, si inaugura questa sera la ottantesima edizione della Mostra del cinema di Venezia. La madrina è Caterina Murino. Sarda, “espatriata” in Francia, classe 1977, ex modella, vent’anni di cinema alle spalle, da James Bond a Pappi Corsicato, l’attrice inaugura questa sera la Mostra e ha annunciato che farà un discorso breve e che parlerà del potere del cinema. La cerimonia sarà trasmessa su Rai Film in diretta ed è anche disponibile in streaming su RaiPlay a partire dalle 18.45.

Liliana Cavani: “Il problema femminile? Non finirà finché le bambine giocheranno solo alle bambole”

gif;base64,R0lGODlhAQABAAAAACH5BAEKAAEALAAAAAABAAEAAAICTAEAOw== - Mostra del Cinema di Venezia 2023: oggi l

A consegnare il Leone d’oro a Liliana Cavani, grande autrice, celebrata qui per una carriera straordinaria sarà Charlotte Rampling, indimenticabile protagonista di Il portiere di notte, che terrà la laudatio della regista alla cerimonia di consegna del premio.

Dopo la premiazione sarà il momento del movie inaugurale.  Il movie di apertura è Comandante di Edoardo De Angelis con Pierfrancesco Favino, primo dei sei movie in concorso – un document – per questa Mostra che compie 80 anni. 

‘Comandante’ Piefrancesco Favino nel movie di Edoardo De Angelis – trailer

gif;base64,R0lGODlhAQABAAAAACH5BAEKAAEALAAAAAABAAEAAAICTAEAOw== - Mostra del Cinema di Venezia 2023: oggi l

A giudicarle ci sarà una giuria capitanata dal regista Damien Chazelle, metà canadese e metà francese ma di cittadinanza americana, classe 1985, il più giovane regista a vincere un Oscar. E da oggi detiene anche il document di Presidente più giovane della Mostra del cinema di Venezia. Lui e la sua giuria l’attore cinematografico e teatrale palestinese Saleh Bakri, la regista di Lezioni di piano e Il potere del cane Jane Campion, la regista e sceneggiatrice francese Mia Hansen-Løve, il regista di Lo chiamavano Jeeg Robotic e Freaks out Gabriele Mainetti, la vincitrice del Leone d’oro dello scorso anno Laura Poitras e il regista irlandese Martin McDonagh, habitué della Mostra con i suoi movie Tre manifesti a Ebbing, Missouri e Gli spiriti dell’isola. Saranno tutti sul tappeto rosso insieme allo sceneggiatore e regista argentino Santiago Mitre, suo il bel Argentina, 1985 e l’attrice cinese Shu Qi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here