Jovanotti rientrato da Santo Domingo dopo l’incidente in bicicletta. È atterrato a Forlì

0
69
jovanotti-rientrato-da-santo-domingo-dopo-l’incidente-in-bicicletta.-e-atterrato-a-forli

È atterrato la mattina del 5 agosto a Forlì intorno alle 10.30, in arrivo da Madrid a bordo di un Falcon 2000, Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti. Il cantante, vittima di una caduta in bicicletta il 16 luglio mentre si trovava in vacanza a Santo Domingo che gli è costata una frattura scomposta della clavicola e del femore in tre punti, è giunto all’aeroporto Ridolfi dove, raccontano dallo scalo romagnolo, si è prestato alla foto di rito con gli operatori della struttura.

170312693 1e46b8ab 5da8 419a 96b5 6225980e2f25 - Jovanotti rientrato da Santo Domingo dopo l’incidente in bicicletta. È atterrato a Forlì

Completata a Santo Domingo, dove ha anche incontrato nei giorni scorsi l’amica Mara Venier (lui period ancora sulla sedia a rotelle), la prima fase della riabilitazione post-chirurgica, Jovanotti ha scelto l’aeroporto forlivese per fare rientro in Italia. Advert attenderlo un mezzo privato con il quale ha proseguito il viaggio verso casa, a Cortona, in provincia di Arezzo. 

La grande passione di Lorenzo Jovanotti per la bicicletta è cosa nota. In due docutrip di successo Aracataca e Non voglio cambiare pianeta, nei quali l’artista ha documentato per Rai Play alcuni suoi lunghi viaggi in bicicletta in giro per l’America Latina. Mentre il cantautore si trovava a Santo Domingo in vacanza con bicicletta, insieme alla moglie, ospite da alcuni amici, è successo il peggio: un incidente in bici mentre stava facendo un tour tra le piantagioni di canna da zucchero. Il risultato è noto: clavicola rotta e femore fratturato in tre punti. 

La notizia dell’incidente l’ha information lui stesso, in un video pubblicato direttamente dall’ospedale, poche ore dopo il fattaccio: “Fa malissimo. Fa un male bestiale. Però ho trovato un ortopedico qui a Santo Domingo e domani, forse, mi operano. Mi devono mettere un chiodo di titanio. È un’operazione piuttosto complessa, ma si recupera. Ci vorrà un po’ di tempo ma sono vivo e sto bene”, aveva detto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here