Nicko McBrain, il batterista degli Iron Maiden: “Non do il 100%? Sono in parte paralizzato dopo un ictus ma resto in tour con la mia band”

0
87
nicko-mcbrain,-il-batterista-degli-iron-maiden:-“non-do-il-100%?-sono-in-parte-paralizzato-dopo-un-ictus-ma-resto-in-tour-con-la-mia-band”

Nicko McBrain, il batterista degli Iron Maiden, ha rivelato di aver avuto un ictus qualche mese fa e di conseguenza ha ora una parte del corpo paralizzata. Questo nonostante sia in tour con il suo gruppo da maggio. “Purtroppo non sono stato in grado di darvi il ​​100% della mia efficiency”, ha detto scusandosi ai fan in una video pubblicato sui social della band.

Il batterista ha spiegato di essere paralizzato dal lato destro dalla spalla in giù. “Ero molto preoccupato che la mia carriera fosse finita, ma con l’amore e il sostegno di mia moglie, Rebecca e della mia famiglia, dei miei dottori, in particolare della mia terapista Julie e della mia famiglia Maiden, sono riuscito a riprendermi recuperando quasi il 70%”.

193956822 0029b603 54cd 43ef 9c5d 79dc8187cfbb - Nicko McBrain, il batterista degli Iron Maiden: “Non do il 100%? Sono in parte paralizzato dopo un ictus ma resto in tour con la mia band”

Il supervisor degli Iron Maiden, Rod Smallwood, ha dichiarato: “La band e io pensiamo che ciò che Nicko è stato in grado di ottenere dopo il suo ictus mostri la sua incredibile convinzione e forza di volontà, e siamo tutti molto orgogliosi di lui”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here