Mara Venier e Jovanotti, incontro ai Caraibi. La conduttrice fa visita al cantante dopo l’incidente in bici

0
92
mara-venier-e-jovanotti,-incontro-ai-caraibi.-la-conduttrice-fa-visita-al-cantante-dopo-l’incidente-in-bici

Incontro sotto il sole dei Caraibi fra Mara Venier e Jovanotti. La conduttrice di Domenica In, che sta trascorrendo un periodo di vacanza in Repubblica Dominicana dove il marito Nicola Carraro ha una casa, ha postato una foto in cui è abbracciata al rapper-cantautore che è seduto in carrozzella per i postumi dell’operazione subita al femore dopo il grave incidente in bicicletta che ha avuto proprio nel Paese caraibico dove anche lui period in vacanza con la moglie Francesca Valiani, ospiti di amici.

L’incidente in bici

Lorenzo stava facendo uno dei suoi abituali lunghi giri in bicicletta, quando un dosso anti-velocità non segnalato lo ha sbalzato per aria: la caduta gli è costata una frattura scomposta della clavicola e una frattura del femore in tre punti e un intervento chirurgico per l’applicazione di placche in metallo.

La convalescenza

Ora l’artista sta trascorrendo un periodo di convalescenza post-operatorio sempre ai Caraibi. Evidentemente Mara, lo ha voluto raggiungere per abbracciarlo e incoraggiarlo. “Dajeeeee grande Lorenzo”, scrive la conduttrice accanto alla foto che li ritrae insieme.

Sul palco fra 5 mesi

Alcuni giorni fa, lo scorso 27 luglio, nel corso di una diretta social Jovanotti si period detto fiducioso sulla possibilità di tornare sul palco tra cinque mesi. Diversamente dovrebbe rimandare il Jova Seaside previsto per la prossima property.

“Anche questo è un viaggio”

Per il recupero, ha raccontato ai suoi fan, “ci vorrà un po’ di tempo, ci vorrà qualche mese, facciamo cinque, per recuperare le funzioni al 100 per 100. A gennaio devo essere pronto, possiamo farcela ma comunque navighiamo a vista. Se non dovessi essere al 100 per 100 ve lo dico e rimandiamo. Però non credo, ce la possiamo fare. Volevo salutarvi tutti quanti – ha continuato Jova – grazie ancora questa è la prima diretta su Fb che faccio. Mi destiny compagnia. Spero che per voi sia una buona property. È un viaggio anche questo, soprattutto perché è andata bene, poteva andare meglio ma poteva andare anche molto peggio”.

I rischi dell’aereo

Il cantautore aveva parlato pure del suo rientro in Italia che è ancora lontano perché, ha spiegato spiega su Tik Tok, “ci sono rischi di trombosi. Quindi prima di prendere un aereo c’è bisogno di un po’ di tempo per ristabilire la circolazione del sangue”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here