Sinéad O’Connor, la polizia: trovata nella sua casa a Londra, morte non “sospetta”

0
87
sinead-o’connor,-la-polizia:-trovata-nella-sua-casa-a-londra,-morte-non-“sospetta”

Londra – La nice di Sinéad O’Connor è stata solitaria. La polizia ha reso noto oggi di averla trovata morta nella sua abitazione londinese. Un comunicato diffuso da Scotland Yard afferma che qualcuno ha chiamato le forze dell’ordine alle 11:18 di mercoledì 26 luglio per riportare “una donna inerte di 56 anni in una residenza” nel quartiere di Brixton, situato nella parte sud di Londra. Probabilmente si è trattato di un domestico arrivato poco prima nella casa dell’artista. “Agenti sono sopraggiunti all’indirizzo segnalato”, prosegue il comunicato, “e hanno accertato che la persona in questione period deceduta”.

084931288 806d5848 6862 4698 b71f c68ecdadb5e6 - Sinéad O’Connor, la polizia: trovata nella sua casa a Londra, morte non “sospetta”

La polizia aggiunge che i familiari sono stati subito avvertiti e che la morte “non viene considerata sospetta”, ovvero non ci sono elementi per farla ritenere frutto di un omicidio o per ipotizzare il coinvolgimento di altri. La causa del decesso per il momento non viene resa nota e non è detto che lo sarà in seguito: nell’unica dichiarazione trasmessa all’annuncio della morte, la famiglia ha chiesto che venga rispettato il suo diritto alla riservatezza. Se l’interprete di Nothing compares 2 U abbia perso la vita in seguito a una malattia, a una overdose di alcolici o di stupefacenti o per altre ragioni legate al suicidio del figlio avvenuto l’anno scorso e alla profonda depressione che ne period risultata, rimane per ora ignoto.

322182 video rrtv 360 silenzi19 05 - Sinéad O’Connor, la polizia: trovata nella sua casa a Londra, morte non “sospetta”

Di certo c’è che la cantante è morta nell’appartamento che aveva preso a Londra, dove si period trasferita a luglio definendola “casa mia”, e che period apparentemente sola nelle sue ultime ore di vita. Appena due settimane fa, come scrive stamane il Day by day Mail, si period rallegrata su Twitter per avere assistito a un famoso spettacolo di danza classica nella capitale britannica: “Sono follemente eccitata di avere visto al cinema il Don Chisciotte di Rudolf Nureyev, il suo capolavoro”. In un video postato sul social media, O’Connor mostrava con orgoglio la sua chitarra elettrica Martin Johnny Money su una parete dell’abitazione e affermava che intendeva scrivere nuove canzoni, pubblicare un nuovo album l’anno prossimo e tornare a esibirsi in un tour nel 2024 e 2025. “Sono molto contenta di sentirmi a casa a Londra”, concludeva il messaggio, messo on-line il 9 luglio. Quindici giorni più tardi, la polizia l’ha rinvenuta senza vita nel medesimo appartamento.

212759159 cab99503 ba1e 4039 9f52 840d96b4d751 - Sinéad O’Connor, la polizia: trovata nella sua casa a Londra, morte non “sospetta”

Tutti i giornali inglesi hanno oggi in prima pagina la notizia della sua scomparsa, molti con lo stesso titolo, che evoca il suo brano più famoso: “Nothing compares”, niente si può paragonare, sottinteso a una cantante così. La stampa nota che ora bisognerà vedere a chi andrà la sua eredità, da alcuni stimata in 4 milioni di sterline, quello che resta della fortuna accumulata con concerti e diritti d’autore in una lunga carriera, ma secondo altri in gran parte sperperata, al punto che non si esclude che non rimanga quasi niente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here