Morto Donald Sutherland, da Ron Howard a Helen Mirren, i ricordi: “Creativo, intelligente, coraggioso”

0
23
morto-donald-sutherland,-da-ron-howard-a-helen-mirren,-i-ricordi:-“creativo,-intelligente,-coraggioso”

È stato il fascista Attila per Bertolucci e lo spietato e corrotto dittatore di Starvation Video games ma i colleghi e gli amici che oggi ricordano Donald Sutherland, morto ieri a 88 anni, sono pieni di affetto.

220240490 a68e6d95 e95c 4fa4 8c68 234a03b83f65 - Morto Donald Sutherland, da Ron Howard a Helen Mirren, i ricordi: “Creativo, intelligente, coraggioso”

“Donald Sutherland period uno degli attori più intelligenti con cui abbia mai lavorato – ha dichiarato Helen Mirren che ha girato con lui Ella & John di Paolo Virzì – Aveva un meraviglioso cervello indagatore e una grande conoscenza su un’ampia varietà di argomenti. Ha unito questa grande intelligenza con una profonda sensibilità e con una serietà rispetto alla sua professione di attore. Tutto ciò lo ha reso la leggenda del cinema che è diventato. Period mio collega ed è diventato mio amico. Mi mancherà la sua presenza in questo mondo”.

092920964 99f18bbd 66fa 4e37 8c29 f193eacc3721 - Morto Donald Sutherland, da Ron Howard a Helen Mirren, i ricordi: “Creativo, intelligente, coraggioso”

Paolo Virzì gli ha dedicato un ritratto con il messaggio: “Ciao vecchio matto. È stato bello discutere ogni singola battuta con te. Ti voglio bene mio dolce, generoso, testardo, brontolone Don”.

We requested the kindest man on this planet to painting essentially the most corrupt, ruthless dictator we’ve ever seen. Such was the facility and ability of Donald Sutherland’s performing that he created yet another indelible character amongst many others that outlined his legendary profession. We’re privileged to… pic.twitter.com/jQsRzGW2KN

— The Starvation Video games (@TheHungerGames) June 20, 2024

La produzione di Starvation Video games ha scritto sui social: “Abbiamo chiesto all’uomo più gentile del mondo di interpretare il dittatore più corrotto e spietato che abbiamo mai visto. La potenza e il talento di Donald Sutherland erano tali che ha creato un altro personaggio indelebile tra molti altri che hanno definito la sua carriera leggendaria. Abbiamo il privilegio di averlo conosciuto e di aver lavorato con lui, e i nostri pensieri vanno alla sua famiglia”.

E poi Ron Howard che lo aveva diretto nel movie del 1991 Fuoco assassino: “Uno degli attori cinematografici più intelligenti, interessanti e avvincenti di tutti i tempi. Gamma incredibile, coraggio creativo e dedizione nel servire la storia e il pubblico con suprema eccellenza”.

RIP the good Donald Sutherland, a favorite actor and all the time fascinating display screen presence. He starred in two of my very favorite and most influential movies – ‘Don’t Look Now’ and the 1978 ‘Invasion Of The Bodysnatchers’. However that’s simply the tip of the iceberg when it comes to his… pic.twitter.com/HzRHIGd2ov

— edgarwright (@edgarwright) June 20, 2024

Il regista inglese Edgar Wright: “un attore preferito e una presenza sullo schermo sempre affascinante. Ha recitato in due dei miei movie preferiti e più influenti: A Venezia… un dicembre rosso stunning e L’invasione degli ultracorpi del 1978. Ma questa è solo la punta dell’iceberg in termini di leggendaria filmografia; una presenza divertente, laconica, ma anche intensa e drammatica in tanti movie memorabili, a cominciare dal suo successo in Quella sporca dozzina, per poi proseguire con un’incredibile corsa negli anni ’70, ’80 e oltre con M*A*S *H, I guerrieri, L’ispettore Klute, Bizarre Folks, JFK e molti altri”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here