Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì, amore, felicità e litigi: com’è nata la coppia oggi arrivata al capolinea

0
32
micaela-ramazzotti-e-paolo-virzi,-amore,-felicita-e-litigi:-com’e-nata-la-coppia-oggi-arrivata-al-capolinea

Un grande amore finito in una dolorosa separazione. La furibonda lite avvenuta lunedì sera a Roma, che ha fatto intervenire i carabinieri, tra il regista Paolo Virzì e l’attrice e regista Micaela Ramazzotti viene alla superb di un periodo turbolento che ha visto la coppia separarsi e poi tornare insieme e poi nuovamente separarsi.

Il litigio di lunedì sera con piatti e posate che volano dimostra che la superb della storia è tutt’altro che risolta serenamente. I due artisti hanno due figli di undici e quattordici anni. La loro storia d’amore è iniziata sul set di Tutta la vita davanti, il movie di Virzì del 2007 in cui Ramazzotti interpretava una centralinista, il colpo di fulmine e il matrimonio il 17 gennaio 2009 (giorno del compleanno di Micaela Ramazzotti) a Livorno, città natale di Virzì. Il 1º marzo 2010 è nato il figlio Jacopo e il 15 aprile 2013 la figlia Anna, il cui parto è stato ripreso nel movie Il nome del figlio dell’amica Francesca Archibugi.

Insieme la coppia ha girato tre movie, dopo quello tratto dal romanzo di Michela Murgia del 2007 è arrivato La prima cosa bella in cui Ramazzotti interpretava la versione giovanile di Anna, un personaggio ispirato a sua suocera, la mamma di Virzì che da grande period incarnata da Stefania Sandrelli, un ruolo che le è valso il David come miglior attrice. Sono di nuovo sul set insieme nel 2016 per La pazza gioia, un movie sulla fragilità mentale di una giovane madre. Lo scorso anno Micaela Ramazzotti ha debuttato come regista nel movie Felicità, una storia vagamente autobiografica dove il personaggio di Sergio Rubini sembra essere un po’ ispirato a quello dell’ex marito. Il movie è stato candidato ai David di Donatello e alla cerimonia l’attrice e regista period accompagnata dal nuovo compagno, il private coach Claudio Palitto.

A novembre 2018, la coppia aveva annunciato la crisi dopo dieci anni di matrimonio e la volontà di separarsi. Alcune indiscrezioni attribuivano all’attrice la decisione di chiudere il rapporto. Ma a febbraio 2019, tutto sembrava essere tornato alla normalità. Qualche rivista di gossip aveva raccontato che il regista si period presentato sotto la casa della compagna in lacrime, per chiedere di tornare insieme. All’epoca la coppia aveva cercato di mantenere la massima riservatezza sulla propria vicenda privata per proteggere i due figli. Paolo Virzì ha un’altra figlia, Ottavia, nata nel 1989 dalla relazione con l’attrice Paola Tiziana Cruciani.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here