Eva Riccobono a ‘Belve’: “Mi piace sperimentare ma preferisco gli uomini”

0
159
eva-riccobono-a-‘belve’:-“mi-piace-sperimentare-ma-preferisco-gli-uomini”

Prime mannequin, attrice, conduttrice e belva: questo il curriculum di Eva Riccobono che, ospite di Francesca Fagnani a Belve nella puntata di martedì 17 ottobre su Rai 2, ha raccontato la sua vita “excessive” da vera rockstar. Come quando, qualche tempo fa, si è “imbucata” a una festa: “Ero a New York con un mio amico che mi cube di dover andare a una festa. Io gli dico ‘Posso venire anche io?’ ma lui mi cube che è una festa solo per homosexual e trans, in un locale particolare, e che le donne non le fanno entrare”. Un “divieto” che non ha tuttavia scoraggiato la high: “Ci venne quest’concept, ‘Ti vestiamo da trans’, ed entrai in questo locale dove ho visto cose che voi umani, citando un movie, potete immaginare”.

082309444 de58abac 25f8 4437 bfd8 233ffe384c10 - Eva Riccobono a ‘Belve’: “Mi piace sperimentare ma preferisco gli uomini”

“Si sentivano più tranquilli nell’accoppiarsi sui divanetti” ha poi aggiunto entrando nel dettaglio del divertente aneddoto. “E aspetta, concludo il trauma della serata: vado in bagno e due ragazzi ci hanno anche provato. A un certo punto ho cominciato a dire, urlando spaventata, ‘C’ho la patata’ perché ho avuto paura. La stavo anche per far vedere”.

082346186 c4a0b262 aa1e 477d 9ccb b0019917d018 - Eva Riccobono a ‘Belve’: “Mi piace sperimentare ma preferisco gli uomini”

Un mondo, quello omosessuale, che Riccobono ha confessato di aver esplorato. E riconosciuto però come non del tutto suo: “C’period questa ragazza molto bella, modella, sembrava oltretutto più femmina di me” le sue parole in merito a una sua passata relazione. “Io che sono una pioniera delle esperienze, mi piace provare, mi dico: ‘Io provo, poi se mi piace o non mi piace…’. Provai, è stato divertente e carino”. “Ho un déjà-vu su una sua collega” la divertita duplicate di Fagnani, ma Riccobono ha specificato: “Le donne mi piacciono in qualche modo, però preferisco gli uomini. Poi magari non lo so”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here